La mia esperienza personale con il Dottor Carlo Orione: Miodesopsie

Questa pagina raccoglie l’esperienza personale con il dottor Carlo Orione di molti pazienti, visitati e curati nel corso degli anni per il problema delle miodesopsie (mosche volanti).

Videotestimonianze




Da: G. C. <g…………………………..@gmail.com>
Oggetto: Occhio secco
Data: 23 aprile 2021 18:46:48 CEST
A: “carlo.orione” <carlo.orione@orioneye.com>

Buona sera Dottore,
Sono G……., una sua paziente dal 2018 per occhio secco legato ad infiammazione delle ghiandole del Meibomio, blefarite posteriore e sporadici calazi.
Ad oggi la situazione fortunatamente è sotto controllo e di questo continuerò a ringraziare lei e suo figlio, perché se oggi ho una vita tornata alla normalità (nonostante i miei soli 30 anni), lo devo soprattutto alle vostre cure, sempre all’avanguardia.
A tal proposito, ho letto un suo articolo nel quale evidenza l’effetto benefico di probiotici nell’occhio secco. Io sto già assumendo Pro bio bene, caratterizzato principalmente da Saccharomyces, Bifidobacterium e Lactobacilli.
Volevo chiederle se lei sapesse consigliarmi qualcosa di più specifico alla mia situazione.
La ringrazio per l’aiuto.
Le auguro buon lavoro e un buon weekend.

Cordiali saluti

G. C.


Da: A. S. <a…………………..@alice.it>
Oggetto: Laser corpi mobili
Data: 2 novembre 2020 11:36:39 CET
A: carlo.orione@orioneye.com

Gentilissimo dottore sono A. S. di Genova, ho con Lei effettuato in data 21 ottobre scorso, il 4^ trattamento laser per corpi mobili vitreali nell’occhio sinistro, ad oggi ho la visione quasi nitida eccetto che per uno o due corpi mobili che si posizionano nel punto visivo centrale ed alcuni punti neri laterali un po’fastidiosi.
Come da Sue indicazioni attendo una risposta e colgo l’occasione per ringraziarLa e porgerLe i miei saluti
A. S.


Da: V. C. <c……………..@alice.it>
Oggetto: Recente terapia yag laser
Data: 29 ottobre 2020 00:28:36 CET
A: carlo.orione <carlo.orione@orioneye.com>

Gentile Dott. Orione,

Volevo, come d’accordo, informarla sul decorso post terapia; sono stato da Lei il 6 e il 7 di Ottobre per le ultime due sedute con lo yag laser
all’occhio sinistro.
La prego di scusare il ritardo.
Ho applicato il collirio prescrittomi alla mattina e alla sera per i dieci giorni successivi.
Non ho avuto alcun fastidio o complicazione, il risultato è più che soddisfacente.
Colgo occasione per ringraziare e salutare cordialmente Lei e tutto il suo staff; spero di poter venire fra un po’ per l’occhio destro.
Intanto arriverderci e grazie
V. C.


Da: V. C. <c………………@alice.it>
Oggetto: Post trattamento
Data: 29 luglio 2020 09:26:07 CEST
A: “carlo.orione@orioneye.com” <carlo.orione@orioneye.com>

Gentile Dott. Orione,

come eravamo d’accordo Le scrivo a una settimana di distanza dalle due sedute fatte.
Ho usato il collirio prescrittomi, non ho riscontrato alcun fastidio o inconveniente.
Il risultato dei trattamenti è ottimo, il campo visivo assai più sgombro e agevole.
Come anticipatomi da Lei, permane una ragnatela a tratti un po’ fastidiosa.
Se Lei è d’accordo, verrei a fine Settembre-inizio Ottobre, per vedere se è il caso di eliminarla o ridurla.

Domanda (un po’ venale, perdoni) : un eventuale terzo trattamento rientra sempre nella serie già iniziata, vero?

La ringrazio e La saluto cordialmente, augurando a Lei e ai suoi gentili collaboratori buone vacanze

V. C.


Da: R. C. <c……………………@hotmail.com>
Oggetto: Info
Data: 19 luglio 2020 18:03:08 CEST
A: “elisa.studio@hotmail.com” <elisa.studio@hotmail.com>, “carlo.orione@orioneye.com” <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno Dottor Orione e Elisa,

Volevo solo ricordarvi che non mi sono per niente dimenticato dell’ottimo lavoro fatto per me, anzi vi ringrazio tutt’ora.

Non ho più preso appuntamenti da voi perche con questa storia del coronavirus, mi ha un po rovinato tutti i piani.

Prima non potevo entrare in Italia, poi quarantena in Svizzera, a maggio sono stato licenziato e per fortuna ho trovato subito un nuovo lavoro, poi sono arrivate le vacanze estive e a partire da metà agosto incomincierò appunto un nuovo lavoro e per i prime 3 mesi dovrò fare solo formazioni, il che vuol dire lontano da casa tutta la settimana.

Non appena si sarà sistemato un pò tutta questa situazione, vorrei venire per fare un controllo generale e perche nò rifare un trattamento per le mosche volanti.

Nell’attesa, vi auguro buone vacanze e sopratutto tanta salute in questo periodo molto particolare.

A presto.

Distinti saluti
C. R.


Da: “M. P.” <m……….@……it>
Oggetto: situazione occhio dopo laser yag
Data: 15 giugno 2020 20:47:26 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com

Gentile Dottore
come da sua indicazione le scrivo per aggiornarla

Dopo l’intervento laser di mercoledì scorso 10 giugno (miodesopsia occhio dx) la situazione è nettamente migliorata

Vedo ancora qualche puntino (tipo piccole mosche) e qualche alone ma non ho più il cerchio che occupava parte della mia visuale

Ho tuttavia la sensazione che la situazione sia ancora in mutamento e mi chiedo quanto conviene aspettare per decidere se fare il “secondo sparo”

Non direi che mi servono tutti e 4 quelli ipotizzati ma è possibile che almeno ancora una volta sia opportuno

Mi dica lei se attendere ancora qualche giorno (una settimana?) per vedere se la situazione si stabilizza

La ringrazio molto perché già così vedo più nitidamente

Attendo sue indicazioni

Buona serata

M. G. P.


Da: f. b. <b…………………..@hotmail.it>
Oggetto: Terzo intervento di vitreolisi occhio dx quando sarà possibile
Data: 10 giugno 2020 12:26:50 CEST
A: carlo.orione <carlo.orione@orioneye.com>

Egregio dottore,
venerdì 29 maggio ho fatto il secondo intervento di vitreolisi occhio dx.
La situazione e molto migliorata ma permane una opacità mobile localizzata sulla parte sx della visione, anche se con una densità non preoccupante e non paragonabile a quelle già eliminate.
Ho fatto la cura con Indom per 10 gg che ho terminato oggi.
Il giorno 22 ho prenotato la tonometria dal dottor Micochero, e la mia domanda è:
se il giorno 22 la mia pressione risultasse normale, posso già prenotare il terzo intervento?
Grazie un caro saluto.

F.


Da: M. R.
Oggetto: Intervento M. R. Modena
Data:17 gennaio 2020 09:57:54 CET
A: carlo.orione@orioneye.com

Gent.le Dr. Orione,
sono M. R. di Modena, un paziente che Lei ha trattato il 10 e 11 gennaio u.s. per miodesopsie, il nome neutramente aulico per una “matassa filamentosa” che mi ingombrava e disturbava il campo dell’occhio sx dal 5 settembre, con conseguenti disagi anche lavorativi: purtroppo è sempre difficile accogliere benevolmente il declino dell’età. Dopo un peregrinare oculistico senza soluzione che non la rassegnazione, fortuitamente e fortunamente, ho trovato Lei.
Ci tenevo perciò a ringraziarLa sentitamente per l’intervento che è stato efficace nella disgregazione del “gomitolo” vaporizzando significativamente i costituenti. Tuttavia mi ha lasciato un residuo di 4 o 5 “mosche volanti” molto più piccole che vagano e si rendono evidenti rispetto al continuum di visione. Tuttavia – confortato dalla Sua destrezza (e mira) nell’uso nella tecnica laser – sono sicuro che si esauriranno con i prossimi (uno o due) trattamenti. Per tale motivazione mi sono permesso di organizzarmi con la sig.na Elisa compatibilmente con i Suoi impegni (17 e 18 febbraio p.v.).
Per la precisione è rimasto un piccolo filamento grigio di apparente maggior consistenza, che galleggia spesso in zona centrale (ma dotato di gran mobilità), e altri due ben più piccoli, semitrasparenti e più stabili, e forse qualche puntinatura scarsamente percettibile. Ciò detto mi affiderò volentieri alla sua maestrìa per questa la pulizia finale e confido nella risoluzione definitiva.
Di nuovo GRAZIE, e a presto.
Un cordiale saluto
M. R.


Da: A. B. <info@….it>
Oggetto: SITUAZIONE
Data: 18 dicembre 2019 07:58:40 CET
A: carlo.orione@orioneye.com

BUONGIORNO CARISSIMO DOTTOR ORIONE, SONO B.A.
PER PRIMA COSA LE VOLEVO FARE I MIEI PIU’ CARI AUGURI DI BUON COMPLEANNO!
LA VOLEVO AGGIORNARE SULLA SITUAZIONE DEL MIO OCCHIO SINISTRO DA LEI TRATTATO CON LO YAG LASER PER LA RIMOZIONE DELL’ANELLO DI WEISS E DI MOLTE MIODESOPSIE,
4 INTERVENTI FATTI TRA LUGLIO 2018 E DICEMBRE 2018. QUINDI PIU’ DI UN ANNO E MEZZO FA.
LA SITUAZIONE E’ STRAORDINARIAMENTE BUONA, NON HO AVUTO NESSUN TIPO DI PROBLEMA, IL MIO OCCHIO SINISTRO E’ COME SE NON AVESSE MAI FATTO NESSUN INTERVENTO, CIOE’ PERFETTO. PERMANGONO 3/4 FILAMENTI TRASPARENTI CHE DOPO UN PO DI TEMPO HO ACCETTATO E MI DANNO POCHISSIMO FASTIDIO. ERANO QUELLI TROPPO VICINI ALLA RETINA PER POTER ESSERE TRATTATI. HO RIMANDATO,
MA PER IL MOMENTO, COME LE DICEVO MI DANNO POCO O NIENTE FASTIDIO.VEDREMO PIU’ AVANTI.
VORREI DIRE A CHI E’ SCETTICO, CHE IO SONO RINATO, SONO CONTENTISSIMO E NON POSSO CHE CONSIGLIARE CALDAMENTE LA PROFESSIONALITA’ E LA CAPACITA’ STRAORDINARIE DEL DOTTOR ORIONE E DEL SUO STAFF.

BUON NATALE E BUONE FESTE


Da: D. S. <d………….@gmail.com>
Oggetto: Re: richiesta appuntamento
Data: 13 novembre 2019 08:44:00 CET
A: “carlo.orione” <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno dottor Orione,
trascorsi 15 giorni dall’ultimo intervento con il yag laser all’occhio sinistro, come da accordi, la aggiorno sulla situazione.
Il “groviglio” che non mi oscurava la vista è stato definitivamente tolto e devo dire che la situazione è ora di molto migliorata, e di questo sono estremamente felice.
Nella visione periferica, i filamenti che avevo subito notato sopra e sotto la linea dello sguardo si sono per così dire di poco ingrossati (forse arrotolati con altri filamenti) e ora, qualche volta, si spostano davanti allo sguardo ma poco dopo ritornano nella posizione originale. Credo comunque che, fatto tanto, meriti un altro intervento per rimuoverli, sperando però che non ne ritornino altri… Se per lei va bene, contatterò più avanti la segreteria per un nuovo appuntamento, che dovrò però accordare non prima del mese di gennaio perché gli impegni lavorativi non me lo consentono prima…
Sto anche pensando di farla intervenire anche sull’altro occhio, e di questo le chiedevo se in un giorno unico si può operare su entrambi gli occhi.
Grazie un saluto.
D. S.
Trento


Da: f. b. <b…………f……….@hotmail.it>
Oggetto: Secondo trattamento miodesopsie
Data: 9 novembre 2019 12:07:26 CET
A: “carlo.orione@orioneye.com” <carlo.orione@orioneye.com>

Egregio dottore, gentilissima Elisa,
il 4 di novembre ho fatto, con ottimi risultati, il primo trattamento LASER all’occhio dx.
Ho preferito aspettare e decidere con calma se fare anche il secondo.
Ora, considerato che rimane, seppur periferica, un’ombra che ondeggia e che appare densa alla vista, volevo prenotare il secondo trattamento.
Lascio a voi decidere la data poi io mi organizzo. Prego solo di considerare che dovrò pernottare lì perché vengo da Padova.
Cari saluti.
F. B.


Da: G. P. <g…………………@hotmail.it>
Oggetto: ESITO VITREOLISI OD E OS DEL 19.07.2019
Data: 27 luglio 2019 16:07:38 CEST
A: carlo.orione <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno Dottore,
la mia situazione dopo l’ultimo trattamento di vitreolisi a os del 19/07/2019 è notevolmente migliorata soprattutto nell’occhio destro ripulito quasi completamente, rimangono solo piccoli frammenti assolutamente sopportabili.
Anche l’occhio sinistro ha avuto un netto miglioramento in tutto il capo visivo, rimane solo un unico floater non grandissimo che ogni tanto passa davanti al campo visivo che mi reca un po’ di disturbo. La ringrazio tantissimo per il buon lavoro effettuato e non escludo, se lei è d’accordo, di valutare per una eventuale seduta per OS in un prossimo futuro.
I miei più cordiali saluti.
P. G.


Da: g…………………..@libero.it
Oggetto: Re: Miodesopsie per presunto distacco di vitreo – G. L.
Data: 24 giugno 2019 13:56:08 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Egr. Dott. Orione,

spero che Lei si ricordi di me, è un po’ di tempo che non ci sentiamo (dal 2017), ma rimango un Suo affezionato e grato paziente.
Sono stato operato da Lei a più riprese con successo all’occhio destro con il laser yag per le miodesopsie, che si sono formate a seguito dell’improvviso distacco dell’umor vitreo nel settembre 2015.
Purtroppo, ma forse avrei dovuto aspettarmelo prima o poi, circa tre giorni fa ho rilevato delle nuove e più evidenti macchie nel campo visivo dell’altro occhio (il sinistro) ed in più anche dei lampi di luce (come mi era già successo nei primi giorni di distacco nell’occhio destro). Pur nella mia ignoranza in materia, considerata la dimensione, l’evidenza e le strutture minori di accompagnamento visibili insieme alle macchie principali, oltre che i bagliori percepiti, ritengo dovrebbe trattarsi della stessa patologia dell’occhio destro (distacco del vitreo), anche se in questo caso il fastidio arrecato dal fenomeno alla visione è meno marcato e più sopportabile. Solo la Sua visita potrà chiaramente confermarlo.
Le scrivo innanzitutto per avere dei consigli da Lei su come comportarmi in questi giorni per evitare l’eventuale più grave distacco di retina, a volte associato e per quanto riguarda il lasso di tempo che è preferibile attendere prima di un possibile intervento. Vorrei per l’appunto vedere come evolve la situazione e poi, se necessario, contattare il Suo Studio per un appuntamento.
La ringrazio sempre di tutto e La saluto cordialmente.

G. L.


Da: G P <g………………….@hotmail.it>
Oggetto: ESITO VITREOLISI DEL 03/05/2019 OS- P. G.
Data: 13 maggio 2019 14:52:53 CEST
A: carlo.orione <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno Dottore,
la mia situazione dopo l’ultimo trattamento di vitreolisi a os del 03/05/2019 è notevolmente migliorata, rimangono piccoli frammenti perlopiù  laterali,
molto sopportabili, e di questo La ringrazio per l’ottimo lavoro svolto.
Non escludo in futuro, eventualmente se Lei sarà d’accordo, di richiedere una ulteriore pulizia, visto che fin dall’inizio, ogni trattamento ha avuto sempre un miglioramento, ed ora sono molto soddisfatto della situazione attuale.
In attesa di un Suo cortese riscontro alla presente, colgo l’occasione per ben distintamente salutarLa.

P. G.


Da: l. a. <a…………………..@hotmail.com>
Oggetto: Esito intervento
Data: 21 aprile 2019 09:44:32 CEST
A: “info@orioneye.com” <info@orioneye.com>

Buongiorno Dottore,

Come d’accordo le scrivo per informarla dei risultati dell’intervento sulle “macchie” dell’occhio sinistro:

Dopo alcuni giorni, durante i quali non vedevo più alcuna macchia, è ricomparsa anche se in misura minore una forma al centro del campo visivo, che si sposta quando muovo l’occhio.
Sicuramente è meno fastidiosa della precedente.

Durante le prossime settimane chiamerò per l’ultimo appuntamento,  come convenuto.

Colgo l’occasione per augurare a lei e alla sua famiglia una buona Pasqua.

L. A.


Da: u c <c……………@yahoo.it>
Oggetto: C U-Tono oculare
Data: 5 aprile 2019 12:08:30 CEST
A: Orioneye Info <info@orioneye.com>

Egregio Dott. Orione,

le comunico come d’accordo il tono oculare che in data 05-04-2019 ha valore su entrambi gli occhi di 10 a differenza della scorsa settimana che era 11.

La ringrazio per il visus dell’occhio destro ancora migliorato , le porgo cordiali saluti e le auguro un buon fine settimana.

C. U.


Da: G P <g…………………………@hotmail.it>
Oggetto: RICHIESTA APPUNTAMENTO PER VITREOLISI
Data: 6 aprile 2019 13:23:34 CEST
A: carlo.orione <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno Dottore,
la mia situazione dopo l’ultimo trattamento di vitreolisi a os del 29/03/2019
è notevolmente migliorata, rimangono piccoli frammenti come da Lei
riscontrato a fine trattamento, quindi se Lei lo ritiene necessario tornerei
per una ulteriore seduta, mi indichi Lei un periodo opportuno per tale
trattamento.
In attesa di un Suo cortese riscontro alla presente, colgo l’occasione per ben
distintamente salutarLa.

P. G.


Da: j.n. <j……………….@live.it>
Oggetto: Informativo
Data: 4 aprile 2019 20:47:19 CEST
A: “carlo.orione@orioneye.com” <carlo.orione@orioneye.com>

Salve Dottore,
Le scrivo per informarla della mia situazione post-intervento effettuato il 29 marzo 2019. Dopo il quarto trattamento dell’occhio destro sono molto soddisfatta del risultato ottenuto. Praticamente la miodesopsia a forma di doppia coda si è molto assottigliata e si è spostata nella parte destra dell’occhio non mi disturba più la vista. Dopo il terzo trattamento dell’occhio sinistro, la situazione è molto migliorata. Però noto una miodesopsia a forma di V che si posizione proprio al centro della vista durante la lettura. Adesso che sto facendo un corso e leggo tutti i giorni mi da fastidio. Vorrei provare un quarto trattamento se lei è d’accordo. Dopo potrei pensare anche di correggere la mia miopia e astigmatismo. In attesa di risposta,
Cordiali saluti

N. J.


Da: U. C. <c………..@yahoo.it>
Oggetto: C. U.-Tono oculare
Data: 29 marzo 2019 11:37:24 CET
A: “info@orioneye.com” <info@orioneye.com>

Egregio Dott. Orione,

dopo l’ultimo trattamento laser del 26/03 presso il suo studio, le comunico come d’accordo il tono oculare che in data odierna ( 29/03 ) ha valore 11 su entrambi gli occhi.

La ringrazio per il visus decisamente migliorato su entrambe gli occhi, le porgo cordiali saluti e le auguro un buon fine settimana.
C. U. o segreteria@gennaichirurgia.it


Da: f.m. <f………………@gmail.com>
Oggetto: Info
Data: 19 marzo 2019 22:53:01 CET
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Dott.orione buongiorno

Dopo la sessione di laser occhio dx dello scorso 4 marzo va’ tutto bene, non ho nessun problema di vista; mi ha tolto molte miodesopsie e va’ meglio, ma ancora ho fastidio quando guido x quelle rimaste, ho prenotato da lei x il 29 marzo..
Poi mi prenotero’ x fare anche il sx…ne ho bisogno..
Le volevo dire che dopo le operazioni di cataratta e con gli occhiali nuovi ci vedo come un falco, é fantastico!..
Mi ha fatto veramente un bel lavoro, grazie!..

Le auguro una buona giornata
a presto


Da: G. P. <g…………………..@hotmail.it>
Oggetto: RICHIESTA APPUNTAMENTO PER VITREOLISI
Data: 18 marzo 2019 10:51:19 CET
A: carlo.orione <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno Dottore,
la mia situazione dopo l’ultimo trattamento di vitreolisi del 29/01/2019 è notevolmente migliorata e
con la presente sono a chiederLe, se possibile, di fissare un appuntamento per ulteriore trattamento
a occhio sinistro.
In attesa di un Suo cortese riscontro alla presente, colgo l’occasione per ben
distintamente salutarLa.

P. G.


Da: m. p. <m………………..@gmail.com>
Oggetto: Buona sera dottore sono P. marito della signora B. E.
Data: 19 febbraio 2019 20:28:45 CET
A: info@orioneye.com

Il giorno 12/02/2019 ha fatto primo trattamento laser per mosche volante. Tutto bene, vede giá meglio. Saluti  e buona serata.

Da: j. n. <j……………………@live.it>
Oggetto: Mail informativa
Data: 19 febbraio 2019 21:00:12 CET
A: “carlo.orione@orioneye.com” <carlo.orione@orioneye.com>


Salve Dottore,
Sono N. J. che ho fatto intervento laser 11 e 12 febbraio all’occhio sinistro. La mia vista non è piu appannata come prima. La grande miodesopsia con la forma della lettera C è sparita. Si sono formati più piccole mosche e filamenti che disturbano la vista. Tutto questo è normale anche perchè questi mostri non se ne vanno così facilmente. Adesso quasi mi disturba la miodesopsia sull’occhio destro perchè il puntino è diventato più grosso e centrale. Fisserò appuntamento per tutti e due gli occhi. Quarta seduta per il destro e terza per il sinistro. Ha tutta la mia stima.
Cordiali saluti,
N. J.


Da: I.C. <info@i………………………..it>
Oggetto: Laser M.
Data: 8 febbraio 2019 15:22:34 CET
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno, come da accordi con la presente fornisco riscontro a seguito 4a sessione laser occhio destro: la massa si è ridotta notevolmente e quindi la visione è meno disturbata, permangono piccoli addensamenti e filamenti che attualmente non disturbano in modo significativo il mio lavoro quotidiano, quindi posso affermare che grazie a questi 4 incontri sono riuscita a riprendere mansioni che non potevo piu svolgere ed in particolare ora posso leggere i contratti, seppur con l’ausilio della luce puntata sul foglio. Se avrò la possibilità economica proverò anche sull’occhio sinistro, ma il più grosso è stato tolto e la ringrazio.
Domenica scorsa sono stat ricoverata al pronto per una fortissima emicrania e pare che abbia delle complicazioni di cronicità pertanto sono sotto cura cortisonica e dovrò assumere Topiramato per 6 mesi e Zomig al bisogno. Tutte le volte che ho mal di testa sento gli occhi come collosi. Nel leggere le controindicazioni del primo prodotto ho appreso che ci possono essere effetti collaterali agli occhi come miopia acuta e cecità, lei cosa ne pensa ?
Rimngraziando La ancora, la saluto cordialmente

M.


Da: G.  P. <g……………………..@hotmail.it>
Oggetto: ESITO VITREOLISI DEL 29/01/2019 OS- P. G.
Data: 4 febbraio 2019 20:52:16 CET
A: Carlo Orione <orionecarlo@gmail.com>

Buonasera Dottore,
la presente per comunicarLe che il  trattamento di vitreolisi ad occhio sinistro del
29/01 ha avuto un esito piuttosto soddifacente. La grossa miodesopsia che mi infastidiva
si è notevolmente ridotta e sono molto soddisfatto. Mi è rimasto un sottile filamento
con un grumo iniziale, il tutto a forma di punto e virgola ( ; ) che ogni tanto compare nel campo
visivo ma abbastanza sopportabile. La ringrazio infinitamente dell’ottimo lavoro svolto
e mi riservo eventualmente, se Lei lo riterrà opportuno, di contattarLa in futuro fra 2/3
mesi per una ulteriore pulizia, se possibile. Ora mi godo questa nuova situazione per
un pò di tempo.
Un cordiale saluto.

P. G.
Via …………………..
40061 MINERBIO  BO


Da: u. c. <c………………….@yahoo.it>
Oggetto: Impressioni personali su intervento
Data: 5 febbraio 2019 12:00:09 CET
A: “info@orioneye.com” <info@orioneye.com>

Egregio Dott. Carlo Orione
Desidero informarla che dopo il recente intervento laser per miodesopsie su occhio destro ho potuto constatare un lento ma costante miglioramento, buona premessa per continuare con le sedute di cui una già in programma per il 20 c.m.
La saluto cordialmente augurandole buon lavoro
U. C.
Asti,05-02-2019


Da: “S. P.” <s…………@s……………it>
Oggetto: R: R: RES: RES: R: R: CONSULENZA
Data: 15 gennaio 2019 10:56:09 CET
A: “‘Carlo Orione'” <orionecarlo@gmail.com>

Ciao,
c’è stato un miglioramento ma, cosa che non mi era prima capitato, ho fastidio/ secchezza oculare con ridotta tolleranza alle lenti. Ho pensato a collirio Yellox mai usato prima; possibile? Mi dai una alternativa visto che Pranoflog è introvabile?
Buona giornata
S. P.


Da: m………………..@libero.it
Oggetto: Feedback 3 trattamento Vitreolisi Laser Occhio Dx del 9 Gennaio
Data: 14 gennaio 2019 11:38:14 CET
A: carlo.orione@orioneye.com

Buongiorno Dott. Orione,
A seguito del terzo trattamento, come l’altra volta nessuna complicanza e nessun problema per l’occhio post intervento.
Per quanto riguarda i risultati :
Il filamento centrale si è ridotto, e ora da meno fastidio.
Resta sempre però il solito frammento (l’unico grosso che mi resta), che purtroppo sta continuando a sopravvivere agli ultimi trattamenti.
Speriamo quindi di poterlo colpire nel quarto trattamento, per cui ora chiamerò la sua segretaria per fare la prenotazione.
Ringrazio ancora molto e porgo Cordiali Saluti

M. A.


Da: W. D. R.<w………………@gmail.com>
Oggetto: Esito D. R.
Data: 11 gennaio 2019 12:09:05 CET
A: “carlo.orione” <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno dottore,

L’esito del primo trattamento mi sembra positivo. Sono spariti i grossi filamenti e sono rimasti solo dei grumi localizzati.
Stamattina ho misurato la pressione oculare, che è di 14, quindi procedo con il prossimo appuntamento.

Un consiglio: cosa ne pensa degli occhiali schermanti per le onde blu? io lavoro tantissimo al computer e forse servirebbero?
Grazie mille, Un saluto

W. D. R. Milano


Da: u. c. <c………@yahoo.it>
Oggetto: Ringraziamenti
Data: 10 gennaio 2019 16:12:50 CET
A: “info@orioneye.com” <info@orioneye.com>

Egr. Dott. Orione
la ringrazio per la Sua disponibilità e assistenza post intervento. Ci vedremo per la seconda seduta il 29 c.m.
Cordiali saluti
U. C.
Asti, 10-01-2019


Da: V. A. <a……………..@gmail.com>
Oggetto: Info per dr. Orione
Data: 4 gennaio 2019 12:32:27 CET
A: info@orioneye.com

Buongiorno Dott. Carlo Orione e Buon Anno.

Post trattamento del 28/12 us. yag laser tutto OK.
Ci vediamo martedì 8 gennaio pv per il secondo trattamento.
Cordiali saluti

A.


Da: u. c. <c………………@yahoo.it>
Oggetto: C. U. su esito trattamenti laser
Data: 27 dicembre 2018 11:47:14 CET
A: “info@orioneye.com” <info@orioneye.com>

Egregio Dott. Carlo Orione

Desidero informarla che sono soddisfatto dell’esito dei trattamenti laser per eliminare le miodesopsie sull’occhio sonistro su cui Lei è intervenuto
con successo.
Sto valutando in questi giorni di poter iniziare l’identica terapia anche sull’ occhio destro per cui contatterò a breve il Suo studio per fissare il primo appuntamento.

La ringrazio e colgo l’occasione per porgerLe sentiti Auguri per un sereno Anno Nuovo.

U. C.
Asti, 27-12-2018


Da: m…………………….@libero.it
Oggetto: Feedback a seguito dei primi 2 trattamenti Vitreolisi laser Miodesopsie 11 e 12 Dicembre
Data: 17 dicembre 2018 09:01:20 CET
A: carlo.orione@orioneye.com

Buongiorno Dott. Orione,
Le scrivo a seguito dei primi due trattamenti di Vitreolisi laser (solo per occhio dx) eseguiti l’11 e 12 
dicembre.
Ho messo il collirio e non ho avuto alcuna infiammazione / complicanza.
Per quanto riguarda i risultati, in generale la grossa miodesopsia si è ridotta molto, e questo è stato già un 
bel risultato.
A seguito della seconda seduta però sono rimasti ancora un frammento del grumo iniziale e un bel filamento che 
sono ancora abbastanza fastidiosi.
Volevo per cui fissare una terza (ed eventualmente la quarta) seduta per fine gennaio/ prima metà di febbraio, 
per vedere se è possibile cercare di migliorare ulteriormente la situazione.
Nel mentre la ringrazio molto, e le auguro Buone Feste, a Lei ed il suo staff.
Cordiali Saluti
M. A.


Da: G. P. <g……………….@hotmail.it>

Oggetto: R: R: R: APPUNTAMENTO PER VITREOLISI – P. G.
Data: 11 dicembre 2018 12:00:19 CET
A: Carlo Orione <orionecarlo@gmail.com>

Buongiorno Dottore,
la presente per comunicarLe che a seguito del quinto trattamento di vitreolisi per miodeopsie in entrambi gli occhi, la situazione è notevolmente migliorata in particolare nell’occhio destro dove sono rimasti solo alcuni residui impercettibili e quindi una visione nitida in tutto il campo visivo.
Nell’occhio sinistro il floater molto evidente residuato dopo il 4° trattamento si è notevolmente schiarito ma rimane una specie di ragnatela con addensamenti che molte volte interferisce nel campo visivo. Quando mi ha congedato l’ultima volta mi disse fra l’altro che c’era da “fare ancora pulizia” in questo os.
Vorrei quindi chiederLe se Lei ritiene possibile un ultimo trattamento, anche a Gennaio, solo su occhio destro per una ulteriore pulizia.
Intanto La ringrazio e in attesa di riscontro le auguro a Lei ed al suo staff buone feste.


Da: <g……………..@hotmail.it>

Oggetto: APPUNTAMENTO PER VITREOLISI – P. G.
Data: 22 novembre 2018 17:32:34 EET
A: Carlo Orione <info@orioneye.com>

Buongiorno Dottore,
la presente per comunicarLe che a seguito dei trattamenti di vitreolisi del 14/11 la mia situazione è molto migliorata in quanto i due grandi floaters si sono notevolmente ridotti e spostati dal campo visivo, quindi risultano meno fastidiosi. Sono molto contento della situazione attuale raggiunta dopo il quarto trattamento grazie alla Sua grande professionalità ed esperienza.
Le chiedo, se Lei ritiene che la situazione possa essere ulteriormente migliorata in entrambi gli occhi, di fare un ulteriore trattamento per il quale avrei già fissato con la Sua segretaria un appuntamento per il 07 Dicembre p.v.
A differenza della volta scorsa il post trattamento è andato benissimo e dal giorno dopo la vista era nitida e non ho più notato nessun annebbiamento causato la volta precedente da presunta vitreite.
Sto ancora instillando il collirio Yellox da lei prescrittomi.
Attendo una Sua cortese risposta per la conferma dell’appuntamento del 07/12 se lo ritiene opportuno.
Intanto la ringrazio e saluto cordialmente.
G. P.



Da: R. A. <f……………………@alice.it>
Oggetto: aggiornamento post intervento miodesopsia F. R. ( terza seduta del 14 settembre)
Data: 15 novembre 2018 10:25:31 CET
A: Carlo Orione <info@orioneye.com>

Buongiorno Dottor Orione,

Sono F. R. di Padova,

ho atteso che la situazione si stabilizzasse un pò prima di aggiornarla dopo la terza seduta di un mese fa.

Non ho avuto nessun disturbo dopo il trattamento, ho messo il collirio per una decina di giorni e nel complesso la situazione visiva è ulteriormente migliorata: sono scomparsi i piccoli “floaters” scuri che erano rimasti dopo il secondo trattamento ma purtroppo ho ancora qualcosa, peraltro molto sfocato che si posiziona in maniera mobile nella zona centrale/superiore del campo visivo creandomi qualche fastidio specialmente quando uso il computer e durante la guida. Penso perciò che fisserò la quarta seduta nei prossimi giorni confidando di avere un ulteriore miglioramento

Cordiali saluti e buona giornata

R. F.


Da: u. c. <c………………@yahoo.it>
Oggetto: Cerrato Ugo su laserterapia
Data: 13 novembre 2018 16:41:42 CET
A: “info@orioneye.com” <info@orioneye.com>

Egregio dottor Carlo Orione,

le scrivo dopo solo sette giorni dal suo primo intervento di laserterapia che ha fatto sul mio O.S. Le mie aspettative non sono state deluse per la

migliore acuità visiva ottenuta specialmente alla guida notturna. Certamente continuerò il programma di interventi previsti per eliminare il più

possibile i fluttuanti del vitreo.

La ringrazio per la sua disponibilità e mi complimento per il suo lavoro.

U. C.
Asti


Da: “info@…………………………….it”
Oggetto: Riscontro secondo trattamento
Data: 2 novembre 2018 08:43:07 CET
A: “carlo.orione@orioneye.com” <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno Dott. Orione, confermo appuntamento di lunedì 5 alle ore 16. Dopo il secondo trattamento laser il mio riscontro è il seguente: x qualche giorno ho avuto la sensazione di occhio indolenzito, ma a partire dal 2 giorno ho potuto apprezzare i miglioramenti, non esaustivi, ma comunque evidenti in quanto riesco a leggere senza più fatica una certa tipologia di documento del mio lavoro. La matassa precedentemente presente nell occhio destro è stata dissolta, ma resta da debellare un cordone vagante che è ancora fastidioso ( I primi giorni mi sembrava più corto e meno voluminoso ) Quindi, visti gli attuali risultati, sono contenta di procedere per pulire l’occhio destro e, non appena mi sarà possibile, farei anche il sinistro dove ora i floaters sono più evidenti


Da: <g…………………..@hotmail.it>
Oggetto: VITREOLISI – P. G.
Data: 24 ottobre 2018 15:00:24 CEST
A: Carlo Orione <info@orioneye.com>

Buongiorno Dottore,

le scrivo per dirLe che questa mattina ho telefonato alla Sua segretaria per confermare l’appuntamento al 14 Novembre per il quarto trattamento di vitreolisi per miodesopsie.
In merito alla pressione degli occhi, a seguito Sua domanda di come andasse, ho fatto due controlli, il primo dopo sei giorni dall’instillazione del collirio Bioptal ed il risultato è stato 21 / 19, nel secondo, un giorno dopo il termine del collirio era 19 / 18.
Per quanto riguarda la vista il leggero annebbiamento che notavo dopo i trattamenti è sparito, le miodesopsie sono molto migliorate nel senso che ne noto di meno e quindi gli occhi mi sembrano più puliti tranne due grosse miodesopsie, una per occhio, che mi danno parecchio fastidio in quanto per esempio quella dell’occhio sinistro invade spesso il centro del campo visivo e mi da fastidio nella lettura e al computer ( con quale lavoro assiduamente ). La ringrazio infinitamente per l’ottimo lavoro fin qui eseguito e in attesa di rivederci le porgo i miei saluti più cordiali.

G.P.


Da: m…………………@tiscali.it
Oggetto:post intervento anello di weiss cagliari dott. Geller
Data: 22 ottobre 2018 20:05:04 CEST
A: <info@orioneye.com>

buongiorno dott. Orione
come d accordo le scrivo come sto : la visione è migliorata molto, purtroppo pensavo di risolvere al 100 per 100 ma probabilmente le miosedopsie sono tante e quindi non era possibile in sole 2 sedute .. cercherò di abituarmi a questa visione un po appannata …non potro fare un altro intervento …anche perchè purtroppo abbiamo ora scoperto che mio figlio dovra essere operato di cheratocono per cui dovro concentrare le mie forze sicuramente su di lui e cercare il modo migliore per curarlo …. dopo l intervento ho riscontrato mal di testa probabilmente dovuto al laser e secchezza oculare per cui sto usando dei colliri lenitivi .. ringrazio molto lei ed il dottor Geller .. distinti saluti … m. p.


Da: <c…………@hotmail.com>
Oggetto: Re: informazione
Data: 21 ottobre 2018 21:51:28 CEST
A: carlo.orione <carlo.orione@orioneye.com>
Buona sera Dottor Orione,
Come mi aveva detto, le mando questa mail per tenerla aggiornata sul mio caso.

Entrambi occhi;
Da quando mi ha consigliato di cambiare collirio, i miei occhi sono ritornati bianchi, non sono più secchi e non mi bruciano più contrariamente a prima che erano sempre rossi e mi bruciavano talmente che erano secchi.

Occhio sinistro;
Sabato scorso, mi ha trattato l’occhio sinistro per le miodesopsie. Il post trattamento è stato semplicemente perfetto. Il giorno stesso, chiaramente avevo l’occhio rosso e per via delle gocce per dilatare la pupilla non vedevo molto bene. Dal giorno successivo invece, nessun bruciore, nessun rossore e sopratutto nessun dolore. La vista è tornata subito perfetta, contrariamente al penultimo trattamento che avevo avuto una piccola vitreite risolta nel giro di 10 giorni.
Per quanto riguarda le miodesopsie, visto che ne avevo tante, bisognerebbe fare altri trattamenti e de per questo che il prossimo appuntamento è per il sabato 15 dicembre 2018.

Nell’attesa di rivederla nel mese di dicembre, la ringrazio di tutto Dottor Orione, e le auguro una buona serata e anche un buon inizio settimana.

Distinti saluti

C. R.


Da: A B <a…………………………….i@gmail.com>
Oggetto: 4 seduta miodesopsie
Data: 14 ottobre 2018 09:11:57 CEST
A: info@orioneye.com

Egregio dottor Orione, come da accordi la aggiorno dopo la 4 seduta yag laser
effettuata sul mio occhio sinistro il 10 ottobre 2018, dopo distacco vitreo avvenuto a luglio 2018.
Ieri ho fatto la solita visita di controllo dal mio oculista, ed e’ tutto ok, pressione
occhi 18-18, retina ok, cristallino ok, nessun problema quindi.
La situazione è ulteriormente migliorata, sono molto contento e meno ansioso,
mi ha tolto quasi tutte le mosche volanti che avevo dentro e a detta del mio oculista il vitreo e’ molto pulito.Mi rimane ancora il lungo filamento posizionato in alto a sinistra
molto fastidioso, che mi entra quasi sempre nel campo visivo, il quale filamento aveva
ai 2 estremi 2 nuvole semitrasparenti, una, quella più grossa l’ha tolta, è rimasta
l’altra all’altro capo, e qualche piccola miodesopsia, che come lei mi ha anticipato
era troppo vicina alla retina, e quindi bisogna aspettare che si sposti. In quest’ ultimo
intervento ho potuto ancora una volta apprezzare la Sua professionalità e tenacia nella
ricerca della perfezione, oltre alla prudenza nell’agire.
Come da  Lei dettomi, se Lei e’ d’accordo aspettiamo 2/3 mesi per vedere come si evolve la situazione, ed eventualmente ci risentiamo a Dicembre/ Gennaio per un
eventuale 5 trattamento.Con tutta la stima e riconoscenza, la saluto cordialmente.

Ps.
Qualora decidessimo di fare un 5 intervento, devo prenotarne altri 4 o va bene
pagare un intervento per volta?
Grazie per la risposta e per il lavoro straordinario!
A. B.


Da: a…………………..@gmail.com
Oggetto: Operazione 28/09 miodesopsie
Data: 6 ottobre 2018 16:59:50 CEST
A: carlo.orione” <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno Dott.,
Ti scrivo come definito a distanza di 7 giorni dall’intervento all’occhio Dx per le miodesopsie.

La prima impressione è che il corpo mobile grande e centrale si sia leggermente ridotto direi di 1/3 circa.
Difatti credo dovremo avanzare con altre sedute, ma sono molto fiducioso sul lavoro svolto e ti sono grato.

Una dinamica particolare invece post-operazione è la sensazione di “occhi stanchi”.
Lavoro molte ore al pc 8/10 e ho notato da dopo l’intervento come anche dopo qualche ora mi risulti difficile continuare e mi si stanchino più facilmente gli occhi, come un po’ stressati o stanchi.

Qualche giorno fa è stato impegnativo, ora forse sta lentamente migliorando.

PS: Sto prendendo il collirio come indicato, devo continuare?

-A. J. V.


Da: f…………….@libero.it
Oggetto: Informativa miodesopsie a entrambi occhi del 12.09.18 S. F.
Data: 18 settembre 2018 19:14:11 CEST
A: info@orioneye.com

Buonasera Dottore,
le invio informativa in merito allo stato degli occhi a una settimana dall’intervento:
occhio destro con notevole miglioramento (miodesopsie più recenti)
occhio sinistro nessun miglioramento, presenza di corpi mobili in particolare riscontro un mezzo cerchio più marcato (in precedenza meno marcato e tondo).
Ho fissato il prossimo intervento per il 12 ottobre.
Cordiali saluti.
Franca S


Da: g…………@hotmail.it>
Oggetto: APPUNTAMENTO PER VITREOLISI
Data: 10 settembre 2018 13:33:22 CEST
A: “info@orioneye.com” <info@orioneye.com>

Buongiorno Dr. Orione,
a seguito della visita e del primo trattamento sulle miodesopsie in entrambi gli occhi fatto in data 03 Settembre c.m., sono con
la presente a comunicarLe che la mia situazione è notevolmente migliorata. Intanto la ringrazio per la Sua cortesia e per
l’ottimo lavoro eseguito di cui ne sono entusiasta.
Mi sono rimaste ancora miodesopsie soprattutto nell’occhio sinistro sotto forma di nube-ragnatela ma sicuramente meno evidenti
in entrambi gli occhi rispetto a prima dell’intervento.
Confido di poter migliorare ancora nei prossimi trattamenti che avrei piacere di effettuare in data 12 e 13 Ottobre prossimi, previo
appuntamento con la Sua segretaria Sig.ra Elisa, se Lei è d’accordo e cortesemente potesse darmi conferma della possibilità
di poter subire gli interventi nell’arco di due giorni considerando che vengo da Bologna.

In attesa di una Sua risposta in merito la saluto cordialmente.

G. P.


Da: F. R. <f.r………………….@alice.it>
Oggetto: aggiornamento post intervento miodesopsia F. R.
Data: 18 agosto 2018 00:25:30 CEST
A: info@orioneye.com

Buongiorno Dottore,
sono F. R. (Padova) e la aggiorno dopo i due interventi del 30 e 31 luglio per la rimozione dell’ anello di Weiss occhio sinistro.
La situazione è molto buona, la macchia opaca centrale è scomparsa, in questi giorni non ho avuto nessun disturbo e la visione nel complesso è veramente molto migliorata.
Non ho più alcun fastidio da luce intensa e/o riverberi, finalmente la guida notturna in auto non mi crea più alcun problema ed è pure scomparso quel senso di perenne stanchezza visiva che prima mi tormentava continuamente ….
Purtroppo qualche piccolo floater è rimasto ma confido che con un’ altra seduta ancora lei riuscirà ad eliminarli.
Ringraziandola per il suo lavoro la saluto cordialmente.
F.R.


Da: A. B. <a…………………..@gmail.com>
Oggetto: Info
Data: 14 agosto 2018 08:42:54 CEST
A: info@orioneye.com

Buongiorno Egregio dott. Orione, sono B. A., e volevo informarla dello stato della situazione del mio occhio sinistro per la rimozione anello di Weiss a circa un mese dai 2 interventi effettuati il 17 e 18 luglio 2018. IERI ho effettuato una visita completa dal nostro oculista di fiducia dott. M., professionista molto conosciuto che oltre a studi privati nella nostra provincia, lavora ed opera quotidianamente agli ospedale di Vimercate in provincia di Monza. Che dire, la situazione e’ perfetta, il lavoro da lei fatto e’ straordinario, nessun problema, occhio perfetto, pressione oculare 18 destro 18 sinistro, avendo io uno spessore cornea ampio direi perfetta. Permangono 3 filamenti che si sono uniti e che si spostano davanti al campo visivo, e sono un po’ fastidiosi, per cui e’ probabile che a settembre fissi un appuntamento per fare la 3 seduta di yag laser. Le riporto anche i complimenti per il lavoro svolto da parte del dottor M., il quale a voluto sapere praticamente tutto quanto si era svolto, avendo anche lui un sacco di pazienti con il problema Miodesopsie ecc. ecc… La ringrazio di cuore e la saluto cordialmente!!!!


Da: m…………..@virgilio.it
Oggetto: O…….
Data: 7 agosto 2018 20:42:34 CEST
A: info@orioneye.com

Buonasera dottore
l’occhio destro va meglio.
Macchia sempre presente ma meno invasiva.
Cordialmente
M. O.


Da: <f…………….@gmail.com>
Oggetto: Info
Data: 27 luglio 2018 22:49:17 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Dott. Orione buonasera,

La aggiorno dopo l’intervento di laser del 12 luglio scorso.
Ho messo le gocce x 10 giorni come mi ha consigliato, tutto procede bene.
Mi ha tolto molti floaters nell’occhio sx, i primi due tre giorni la parte visiva centrale era abbastanza sgombra, poi con il passare dei giorni alcuni filamenti si sono riposizionati al centro, come lei mi ha detto tempo fa’ alcuni filamenti durante il trattamento si vanno a nascondere in periferia dell’occhio..
Vista com’e’ la mia situazione col distacco del vitreo x quella gomitata ricevuta a gennaio scorso sono sereno che lei, come ha fatto fino ad oggi, mi aiuterà!..
Ho prenotato a Genova x il 13 settembre..

Le auguro una serena estate..

A presto

Con stima F.M.


22 LUGLIO 10:57:43

Grazie per l’amicizia Dottore, sto molto meglio, l’anello di Weiss me lo ha tolto tutto, come diceva Lei dopo la seconda seduta di laser, mi sono rimaste un paio di nuvolette, probabilmente farò una terza seduta, a presto!!!!

A.B.


Da: a…………….@libero.it
Oggetto: trattamento occhio sx B. M.
Data: 24 luglio 2018 08:22:31 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com

Gentile Dottore Buongiorno.

Sono B. M. il paziente da Lei trattato venerdì scorso occhio sx miodesopsie.

La informo come da accordi della situazione: la macchia sebbene presente risulta meno estesa e speriamo continui ad essere fuori dalla centro della vista sebbene di poco. Dovesse comunque rimanere in questa zona ci dovremo per forza rivedere ma visto comunque il miglioramento propendo per vedere l’evolversi.

Grazie ancora.

Cordiali saluti.

B. M.


Da: a………………………@libero.it
Oggetto: miodesopsie B. M.
Data: 5 luglio 2018 09:09:50 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com

Buongiorno Dottore sono M. e come da accordi La informo sulla situazione del mio occhio sx trattato da Lei.
Noto un grandissimo miglioramento e le faccio i complimenti per la professionalità e per la mira!
Non ho più davanti una macchia che mi rendeva impossibile la vista, noto comunque in periferia altre macchie ma trovo la situazione molto molto migliorata tante vero che contatterò la sua segretaria chiedendo di annullare il prossimo quarto appuntamento e di godermi per un po’ la visione.
RingraziandoLa per l’operato sicuramente ci rivedremo anche per l’occhio dx ma mi ripeto al momento sono super contento della nuova situazione.
Distinti saluti
B. M.


Da: francesco……… <c…………..@gmail.com>
Oggetto: aggiornamento sul risultato del terzo trattamento
Data:16 giugno 2018 23:02:08 CEST
A:”carlo.orione@orioneye.com” <carlo.orione@orioneye.com>

G.le dottor Orione,

le scrivo dopo circa una settimana dal trattamento dell’occhio sinistro. Devo dire che la mosca volante più grossa è praticamente
scomparsa. Anche se ne permangono ancora altre molto fastidiose, la qualità della mia visione e della mia tolleranza alla luce è ora sensibilmente migliorata, con notevole sollievo.

La ringrazio per il lavoro prezioso che svolge e spero che possa continuare ad aiutare tutte le persone che soffrono di questa
condizione, e possibilmente contribuire a sensibilizzare i suoi (e miei) colleghi sull’importanza di questo problema.

Chiamerò la sua segretaria per il quarto trattamento.

Grazie!

FC


Da: f……………………@gmail.com
Oggetto: Paziente S. M.
Data: 14 giugno 2018 19:53:26 CEST
A: info@orioneye.com

Buonasera dott Orione, è passata più di una settimana dall’intervento, gli occhi si sono ripresi bene, i floaters sono diminuiti parecchio ma ne vedo ancora qualcuno. Rispetto all’inizio va molto meglio. La ringrazio per quello che ha fatto, cordiali saluti.

S. M.


Da: “S. P.” <s………..@s………….it>
Oggetto: R: RES: RES: R: R: CONSULENZA
Data: 15 maggio 2018 11:01:48 CEST
A: “‘Carlo Orione'” <orionecarlo@gmail.com>

Ciao,
va decisamente meglio, rimane la ragnatela  a destra che è scesa e forse più aggredibile.
Buona giornata
S. P.


Da: B. <d…………………………@tiscali.it>
Oggetto: Informazione post intervento
Data: 13 maggio 2018 09:26:45 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com

Buongiorno le scrivo questa mail per informarla che la seduta per le miodesopsie di venerdì scorso e andata benissimo , e riuscito a togliere il grumo di fili che mi disturbava la visione .
Vedo bene ma sono rimasti dei filamenti come diceva lei , ci rivedremo in autunno se decido di fare ancora una seduta.
La vista e buona effetti strani non ce ne sono ,forse un giorno che mi sembrava fosse calata un po la vista come se fosse scarsa la correzione ma nulla di sigificativo.
Volevo chiederle se per la corioretinosi miopica ci sono delle soluzioni innovative in corso ?
Questo autunno quando fisso per i floaters vorrei fare una visita completa degli occhi per valutare un po’ la condizione di salute
La saluto ,la ringrazio di tutto e le auguro mille cose buone.
B. D. G.


Da: <l………………@f………………..com>
Oggetto: follow up intervento laser miodesopsie
Data: 4 maggio 2018 22:36:03 CEST
A: <info@orioneye.com>

Gentilissimo Dott. Orione,
Le scrivo a seguito dell’intervento Laser per MDS eseguito in data 13 e 14 aprile scorsi.
Intanto mi scuso per il ritardo con il quale le mando un follow up ma sono stato via a lungo e volevo scriverle con calma.
Le dico intanto che sono fiducioso, il percorso che abbiamo intrapreso ha fatto “variare” la situazione e lo percepisco, in generale, come uno step verso il miglioramento.
Vorrei anche ringraziarla per quanto sta facendo, per la sua attenzione a questo problema e per essere un precursore nel campo.
Le spiego adesso la situazione nel dettaglio.
Le dico subito che l’entusiamo del primo giorno si e’ un po’ affievolito; la prima sensazione era infatti stata quella di un miglioramento piu’ forte di quanto in realta’ riesca a percepire adesso a distanza di qualche settimana.
Ho una sensazione che potrei riepilogarle come “momentaneamente piu’ fastidiosa, ma in prospettiva in fase di risoluzione”, come le dicevo.
L’effetto che ho adesso e’ come se questo intervento abbia alleggerito queste due grandi formazioni sulle quali ha evidentemente lavorato e che quindi magari con un terzo e quarto intervento si possano se non risolvere, quantomeno alleviare di molto.
Ad oggi, purtroppo, una mi arreca un fastidio minore, mentre l’altra e’ piu’ fastidiosa di prima. Anche se in maniera diversa.
Nello specifico, il cambiamento che percepisco e’ che le due grandi formazioni che avevo sulla meta’ della parte destra e in basso a sinistra siano in effetti “alleggerite” e “affievolite”. Direi meno intense. Ovvero si percepisce chiaramente che siano state trattate generando un effetto benefico. E’ come, pero’, se queste due formazioni si fossero “aperte”. Sono infatti meno “nere ed intense di prima” e si muovono in maniera piu’ ampia e con piu’ “leggerezza” sul campo visivo.
La parte destra e’ in effetti meno fastidiosa, ma permane, piu’ larga e grigia, lascia passare piu’ luce, ma comunque presente. In questo caso il fastidio e’ minore che non prima dell’intervento. Anche se non di molto.
La parte in basso a sinistra (parlo sempre della mia visione), prima era piu’ dura, intensa. Ma anche piu’ stabile. Non entrava al centro del campo visivo e quindi era meno fastidiosa.
Adesso anche questa e’ piu’ larga, meno nera, ma anche molto molto piu’ mobile. Tende infatti spesso a raggiungere il centro dell’occhio dove permane e genera un fastidio in questo caso superiore al precedente.
Sono fiducioso pero’, che con i due successivi interventi si possa ulteriormente alleggerire queste due formazioni e risolvere almeno in parte questi fastidi. Sono ottimista. Ovviamente questa e’ la mia opinione e sarei curioso di conoscere la Sua.
Permangono invece tutte le formazioni piu’ piccole presenti intorno al centro dell’occhio, sulle quali non so se si possa intervenire, ma la cui eliminazione porterebbe davvero un gran sollievo.
Come le dicevo, sono dunque fiducioso, vista anche la situazione di grande “affollamento” di mosche nel mio occhio – in entrambi per la verita’ – che si sia sulla giusta strada.
Gli effetti che le ho descritto sono compatibili, secondo la sua opinione, con altri casi da Lei trattati? Pensa che sia il caso di intervenire in tempi rapidi o crede che sia meglio attendere altro tempo?
Io sarei molto ansioso di poter fissare i due ultimi interventi e concludere il percorso dell’occhio sinistro, almeno parzialmente.
E se i risultati fossero buoni come spero, lavorando quanto piu’ possibile su queste due grandi formazioni, vorrei provare ad intervenire anche sull’occhio destro che presenta almeno 3 grandi corpi mobili molto molto fastidiosi, in particolare quelli nel campo visivo in centro ed in alto a sinistra, che si sovrappongono quindi a quelli sull’occhio destro, generando grandi zone di nubi.
Attendo un suo riscontro ed opinione su quanto riportato per poi poter procedere a fissare la data del terzo e quarto intervento.
La ringrazio per il momento e Le porgo i miei piu’ cordiali saluti, ringraziandola ancora per il suo lavoro.
L. P.


Da: “c………….27@alice.it”
Oggetto: post 3° trattamento
Data: 2 maggio 2018 21:41:52 CEST
A: info@orioneye.com

Buon giorno dott. Orione,
Sono R. S. le volevo comunicare la buona riuscita del 3° trattamento eseguito il 24/4 . Rimangono nell’ occhio destro due floaters ancora fastidiosi, mi consiglia di fare anche il 4°trattamento? . Rimango a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento. Grazie e buona giornata


Da: M. R. <b…………….@hotmail.it>
Oggetto: Trattamento Yag Laser
Data: 24 aprile 2018 21:13:29 CEST
A: “carlo.orione@orioneye.com” <carlo.orione@orioneye.com>

Buonasera Dott.Orione,le scrivo a distanza di una settimana dai trattamenti del 17 e 18 aprile.
Il problema relativo alla zona arancione nel campo visivo è completamente sparito e anche l’appannamento è praticamente superato.
Lamento però una strana difficoltà ad aprire la palpebra appena mi sveglio,con alcuni secondi di visione sdoppiata prima che l’occhio si apra.
L’occhio non è né appiccicoso ne arrossato e il problema non si ripresenta durante la giornata.
Non so se possa essere correlato al laser o ai colliri,soffrendo già di occhio secco possono aver contribuito a modificare la lacrimazione?
Perché sento proprio l’occhio asciutto al mattino.
Sto usando betabioptal e visus 1 goccia x 4 volte.
Per quanto riguarda le Miodesopsie la situazione è sicuramente migliorata!
Rimangono molto fastidiosi un frammento nero del grosso filamento vaporizzato e il moscone che parte dal basso a sinistra che non eravamo sicuri di aver vaporizzato ed in effetti c’è ancora.
Per il resto si sono ricompattati nella zona centrale un paio di lunghi filamenti più trasparenti.
Detto questo superata la problematica descritta e lei è d’accordo,sarei per fissare con calma(un mesetto?)un terzo trattamento,ottimista visto il risultato dei primi 2!
La ringrazio anticipatamente,perché anche se ancora con alcune difficoltà ho ripreso ad uscire di giorno!
Saluti M.R.


Da: f…………….@gmail.com
Oggetto: Paziente S. M.
Data: 24 aprile 2018 15:31:40 CEST
A: info@orioneye.com

Buongiorno dott Orione, la contatto dopo una settimana dall’operazione, i floaters rispetto a settimana scorsa sono diminuiti ma ne vedo ancora qualcuno abbastanza grande e poi altri più piccoli, però sono comunque diminuiti rispetto all’inizio. In attesa di risposta la ringrazio.


Da: < a…………………………….@aulss3.veneto.it >
Oggetto: laser-vitreolisi per anello di Weiss occhio sinistro.
Data: 22 aprile 2018 00:17:27 CEST
A: < carlo.orione@orioneye.com >, < orionecarlo@gmail.com >
Cc: < elisa.studio@hotmail.com >

Buongiorno carissimo dottore.

L’aggiorno a poco meno di un mese di distanza dalle due sedute di laser-vitrolisi effettuate il 26 e 27 Marzo 2018 (ho voluto attendere che il quadro si “stabilizzasse”) per rimuovere la grossa miodesopsia (anello di Weiss inserito in un amplissimo “straccio” semitrasparente) nel mio occhio sinistro.

L’anello, di grandi dimensioni e con un abbastanza marcato contorno brunastro, non c’è più. Era sparito già dopo la prima seduta di trattamento (640 impulsi laser) e la seduta di trattamento del giorno successivo era stata da Lei finalizzata alla rimozione di frammenti residui.

Attualmente residuano alcuni “stracci” mobili “vaporosi” di discrete dimensioni e ciascuno di coloritura brunastra di varia carica di intensità oltre ad alcune piccole miodesopsie, molto visibili, che appaiono, nella maggior parte delle condizioni di luce, come “vetroso”/nerastre, credo per il fatto che sono rifrangenti. Una di queste e uno “straccio” tendono, più delle altre formazioni, ad attraversare il campo visivo che mi sembra, ora, molto più limpido.

Se Lei dice riserverei le due prossime sedute già fissate (14 e 15 Maggio 2018) a cercare di rimuovere quanto più possibile, e se possibile, le descritte residue miodesopsie.

Resto in attesa delle Sue indicazioni.

Cordialissimi saluti e grazie,

A. D. B.


Da: < c……….@inwind.it >
Oggetto: I: Seduta yag laser per miodesopsie
Data: 16 aprile 2018 22:52:35 CEST
A: ” carlo.orione@orioneye.com ” < carlo.orione@orioneye.com >

Buonasera dottore,

l’aggiorno circa l’esito della seduta di yag laser di giovedì scorso a Genova.

La macchia è ancora presente tuttavia la sensazione è che sia un po’ decentrata rispetto a prima e, quindi, meno fastidiosa durante la lettura. Come di consueto, dopo la seduta, non ho avuto nessun problema all’occhio. Confermo l’appuntamento per giovedì prossimo per il laser all’occhio dx dove sono rimasti ancora dei piccoli corpuscoli che, se eliminati, complessivamente costituiranno un ulteriore complessivo miglioramento.

Un saluto cordiale
P. C.


Da: S. P. < s…………@s…………it >
Oggetto: R: RES: RES: R: R: CONSULENZA
Data: 12 aprile 2018 13:16:58 CEST
A: “‘Carlo Orione'” < orionecarlo@gmail.com >

Ciao,
a sinistra meglio, ma ci sono sempre corpi mobili, forse mi conviene provare a conviverci. A destra è più o meno come prima.
Buon lavoro
S.P.


Da: A. M. < m…………………@outlook.com >
Oggetto: Trattamento miodesopsie risultati
Data: 11 aprile 2018 17:31:36 CEST
A: “carlo.orione@orioneye.com” < carlo.orione@orioneye.com >

Gentile Dott. Orione,
Le scrivo in merito ai due trattamenti per le miodesopsie a cui mi sono sottoposto il 3 e 4 Aprile 2018. Nei giorni immediatamente successivi al trattamento, il grande filamento iniziale non era più visibile, e rimanevano solamente dei residui i quali non arrecavano particolare disturbo. Tuttavia, nei giorni seguenti questi residui si sono riaggregati a formare un agglomerato alquanto fastidioso al centro del campo visivo. Questo fenomeno è normale?
Al momento ho fissato un appuntamento in data 20 Aprile per il terzo trattamento. E’ troppo presto e conviene aspettare più a lungo o non vi è differenza?
Per il resto continuo con il collirio da lei prescritto e non ho registrato alcun fastidio all’occhio, fatta ovviamente eccezione per la comparsa di questo nuovo corpo mobile.
I miei più cordiali saluti,
A.M.


Da: < c…………….27@alice.it >
Oggetto: Post trattamento
Data: 7 aprile 2018 18:54:35 CEST
A: < carlo.orione@orioneye.com >

Buongiorno Dott. Orione,
Sono R. S. volevo comunicare la buona riuscita del trattamento. L’ unica annotazione è che noto di più i floaters che tendono ad essere nella parte superiore dell’ occhio destro. Il tutto sicuramente dovuto a una visione più limpida e meno “confusa” di prima. Rimango disponibile per continuare il trattamento nella settimana dal 9 al 13. Sarei a disposizione un pomeriggio con il proseguimento del trattamento il mattino seguente. Naturalmente compatibile con i vostri impegni. Rimango a vostra più completa disposizione.
Grazie e Buona giornata.
C.


Da: f……………@gmail.com
Oggetto: Paziente S. M.
Data: 3 aprile 2018 09:29:24 CEST
A: info@orioneye.com

Buongiorno dott Orione, le scrivo per dirle che l’annebbiamento è sparito e adesso vedo normale, riguardo i floaters sono diminuiti ma ne vedo ancora un po’ è alcuni sono molto più visibili degli altri. Mi faccia sapere grazie, buona giornata.
F.


Da: C C < c……………….55@gmail.com >
Data:30 marzo 2018 09:18:14 CEST
A: Carlo Orione < info@orioneye.com >

Buongiorno Dott. Orione

Dopo la quarta e ultima seduta laser per eliminare i floaters dall’occhio sinistro la situazione è, direi, ottima pertanto ritengo che il “lavoro ” può dirsi concluso nella maniera migliore.
La ringrazio per aver risolto un problema che mi dava molto fastidio e le auguro buon lavoro.
C.M.


Da:”D T< D……………….@ubibanca.it >
Oggetto: cmv situazione
Data: 21 marzo 2018 15:23:06 CET
A: “info@orioneye.com” < info@orioneye.com >

Buongiorno dottore, volevo solo comunicare che l’ultimo intervento sui cmv e’ andato bene. Ho la vista piuttosto pulita, benche’ qualcosa giri ancora. Ritengo che fino ad almeno quest’autunno non faro’ altri ritocchi. A risentirci piu’ avanti. La ringrazio, buona serata.

Cordiali saluti.
D.T.


Da: V R < r……………….@gmail.com >
Oggetto: R. V. Post Yag laser
Data: 9 marzo 2018 13:06:20 CET
A: info@orioneye.com

Buongiorno Dottore,
le scrivo per aggiornarla per il post trattamento yag laser praticato
il 5 e 6 marzo ( prime due sedute occhio sinistro miodesopsie)
in generale la situazione un pochino è migliorata, i filamenti mi
sembrano meno come quantità ed i nodi appaiono più sbiaditi, in più lo
stesso blocco a rete si è leggermente spostato verso il basso( di
poco), purtroppo però è ancora presente ed abbastanza esteso ed ancora
fastidioso. I primi giorni sembrava essere migliorato di più, poi
credo si sia assestato. In generale la situazione è migliorata del
30-40% anche se questa percentuale varia volto in base alle condizioni
di illuminazione, con alcuni tipi di luci il miglioramento sembra
maggiore, con altre minore.
per spiegarle meglio allego i miei disegni prima e post intervento.
Consideri che nello schema riesco a mettere solo i corpi più
importanti, mentre in realtà ce ne sono molti altri nel “rumore di
fondo” molto piccoli e sottili che però non creano troppi problemi.
Credo sarà quindi necessario rivederci, e a questo punto non so se
convenga intervenire già dalla prossima seduta anche sull’occhio
destro. Adesso i due occhi sembrano essere a due livelli molto simili
mentre prima il sinistro era quello con il fastidio maggiore.
Problemi post intervento zero di nessun genere.
La ringrazio molto per la sua eccellenza e per l’aiuto che dà a me ed
a tutti coloro che hanno il mio stesso problema ogni giorno con il suo
lavoro.
a presto
V.R.


Da: R C < c…………………@hotmail.com >
Oggetto: Re: Informazione sui trattamenti delle miodesopsie.
Data: 30 marzo 2018 21:53:53 CEST
A: Carlo Orione < orionecarlo@gmail.com >

Buona sera Dottor Orione.

Volevo informarla che la pressione oculare è scesa a 17/18. 
Quando sono venuto nel suo studio a Nizza Monferrato per fare il trattamento delle miodesopsie era a 16/17 dunque e tornata come era.

Continuerò a prendere le gocce Azarga come al solito.

Ho gia scritto alla Signora Elisa e abbiamo gia prenotato un appuntamento per la fine di Maggio cosi potremmo fare un altro trattamento delle miodesopsie.

Dottor Orione, nell’attesa di rincontrarla a fine maggio, le auguro una splendida Pasqua.

Distinti saluti.
C.R.


Da: R C < c…………………….@hotmail.com >
Oggetto: Re: Informazione sui trattamenti delle miodesopsie.
Data: 7 marzo 2018 14:21:53 CET
A: Carlo Orione < orionecarlo@gmail.com >

Buongiorno Signor Orione,

volevo informarla per quanto riguarda la mia situazione.

Per quanto riguarda la vitreite, è tutto tornato nella normalità dopo circa 2 settimane, dunque più nessun problema di vista, però il collirio a base di cortisone, mi ha fatto salire la pressione oculare fino a 28, il mio oculista mi ha detto che è tutto normale e che è dovuto all’effetto del cortisone.

Adesso ho ricominciato a prendere di nuovo l’azarga per la pressione oculare e devo andare a controllare nuovamente il 26 marzo.

Per quanto riguarda le miodesopsie, diciamo che va meglio, ne ho ancora tante in periferica che durante i movimenti degl’occhi si spostano brevemente nella parta centrale della vista e mi danno fastidio.

Io vorrei ritornare da lei a fare altri trattamenti sempre sullo stesso occhio trattato però non so se devo aspettare che la pressione oculare si assesta sui valori normali.

Lei che cosa mi consiglia Dottore?

Nell’attesa di una sua risposta, le auguro una splendida giornata.

Distinti saluti
C.R.


Da: R C < c………………..@hotmail.com >
Oggetto: Informazione sui trattamenti delle miodesopsie.
Data: 13 febbraio 2018 08:21:04 CET
A: “carlo.orione@orioneye.com”

Signor Orione,

Volevo informarla su come sta procedendo il mio processo post-trattamento delle mosche volanti.

Per quanto riguarda la pressione oculare, è tutto nella norma, è rimasta sempre sui 15 e 16.

Le mosche volanti ce ne sono di meno, piu che altro adesso sono nella parte periferica della visione, anche se vorrei vedere con lei se si può fare l’altri 2 trattamenti per vedere di riuscire a toglierne un altro paio.

La mia preoccupazione però è che da quel trattamento, vedo le cose molto offuscate, annebbiate e come se fossero doppie, come se fosse un sintomo di cataratta. (Visto che l’ho gia avuta, mi ricordo quei sintomi li)

Ho preso il collirio che mi ha detto, il BETABIOPTAL, però fino ad adesso non vedo tanta differenza.

Nell’attesa, le auguro una buona giornata Signor Orione.

Distinti saluti
C.R.


Da: < b…………..@alice.it >
Oggetto: B………….. giorgio 15 giorni dopo
Data: 6 marzo 2018 20:39:18 CET
A: info@orioneye.com

buona sera dottor orione.
a distanza di 15 giorni dall’intervento eseguito all’occhio sinistro, come d’accordo vado a fare il punto della situazione.
sicuramente il fastidio è diverso. mentre prima dell’intervento una grossa macchia si muoveva verso il centro dell’occhio, ora la macchia si è disgregata in tante piccole macchioline che si muovono nell’occhio. sicuramente un fastidio non eliminato ma diverso e minore.
a distanza di 15 giorni la pressione dell’occhio è 19. l’ottico a cui mi sono rivolto per questo esame mi consiglia una visita oculistica del fondo dell’occhio.
oltre a questo problema, la cosa più importante che devo evidenziare è che al momento del distacco del vitreo oltre alla macchia creatasi nell’occhio ho subito un forte calo della vista. dopo lintervento non ho riscontrato miglioramento alcuno.
cosa mi consiglia?
può inviarmi la risposta anche a info@e……………it.
rimango in attesa di un suo riscontro.
cordiali saluti.
G.B.


Da: M. E. G. < d…………….@gmail.com >
Oggetto: aggiornamento e prossimo incontro
Data: 15 febbraio 2018 20:00:01 CET
A: “carlo.orione” < carlo.orione@orioneye.com >

Buonasera Dottore,

OD : yag laser ha sfoltito discretamente uno dei due floaters spostandolo verso destra, e eliminato una metà circa del floater principale, di cui però rimane ancora il lombricone principale verticale. è andata benino ma visto il numero dei colpi e il suo ottimismo speravo un po piu passi avanti.

Ci rivediamo martedi 6 marzo a Nizza per prossimo trattamento laser OD
M.


Da: < j………….102@tiscali.it >
Data: 7 febbraio 2018 13:02:28 CET
A:”‘Carlo Orione'” < info@orioneye.com >

Buongiorno dottore
Sono M…………. dalla Sicilia e la volevo informare sull’andamento delle miodesopsie dopo il quinto intervento laser del 30-09-2017.
Al momento non necessito di altre sedute, poiché da una settimana circa sono spariti i frammentini che non erano andati via durante l’ultima seduta, per cui direi che non c’è altro da vaporizzare. Se dovesse staccarsi qualcosa, prenderò un nuovo appuntamento
Grazie di cuore per tutto quanto.
Saluti
J.


Da: < f………………..@gmail.com >
Oggetto: Info
Data: 6 febbraio 2018 16:52:35 CET
A: Carlo Orione < carlo.orione@orioneye.com >

Dott. Orione buonasera…

La aggiorno sulla mia situazione dopo il controllo che mi ha fatto lo scorso 13 gennaio a seguito della gomitata che ho ricevuto vicino l’occhio sx..
Non ho problemi con la vista,ci vedo benissimo, non ho nessun fastidio, dolore o quant’altro!..
Le miodesopsie sono un po’ aumentate, e quanto prima prenderò appuntamento x fare ancora il laser..
L’unica cosa che ancora vedo, che mi è nata dal momento che presi la botta e che non è più andato via, è che vedo questo lampo quando giro tutto lo sguardo verso sx…
È come un sottile neon colorato che prende mezza circonferenza dell’occhio sx nella parte esterna.. durante il giorno non lo noto xché con la luce si mimetizza, ma come fa’ buio è lì, ogni volta che giro lo sguardo!..
Però non mi da’ assolutamente nessun fastidio visivo, e nessun dolore…
Ogni tanto mi preoccupo, ma poi vedo che non ho nessun disturbo visivo e penso che forse non c’e’ di che preoccuparsi..
Che ne pensa?

Le volevo dire che il nuovo laser che ha preso è micidiale, mi ha tolto tanta di quella roba l’ultima volta..

La saluto con affetto
B.lavoro
F.M.


Da: < c……………55@gmail.com >
Data: 23 gennaio 2018 16:42:05 CET
A: Carlo Orione < info@orioneye.com >

Buonasera Dott.Orione

Sono stato da lei per la terza seduta laser per eliminare le miodesopsie dall’occhio sinistro.Al contrario delle volte precedenti ,dopo l’intervento,l’occhio si è arrossato e le palpebre sono leggermente gonfiate.Seguendo le Sue indicazioni,cioè instillando le gocce di BETAPIOPTAL ,il problema si è rapidamente risolto.
Le ” mosche” sono quasi del tutto scomparse. Resta un filamento che a volte tende ad addensarsi proprio davanti alla retina ma per il momento non mi crea un grosso fastidio.
Aspetterei qualche settimana per capire se sia necessario un ultimo ritocco oppure no.
Grazie per l’attenzione.
M.C.


Da: < s…….@sdp………it >
Oggetto: RES: RES: R: R: CONSULENZA
Data: 8 gennaio 2018 13:17:12 CET
A: “‘Carlo Orione'” < orionecarlo@gmail.com >

Ciao e Auguri per l’Anno Nuovo,
a sinistra ho avuto un netto miglioramento , a destra sono peggiorato perché la ‘’ragnatela’’ si è srotolata in un cordone che ho stabilmente davanti. Vedremo la prossima volta.
Buon lavoro
S.P.


Da: < f………………..@gmail.com >
Oggetto: Info
Data: 5 gennaio 2018 13:36:30 CET
A: Carlo Orione < carlo.orione@orioneye.com >

Dott. Orione buongiorno

La aggiorno sulla mia situazione dopo il laser dello scorso 12 dicembre x le miodesopsie..
La nuvoletta con le diramazioni di filamenti che si ferma al centro dell’occhio è ancora lì, però si è leggermente spostata un po’ piu’ in basso del centro dell’occhio quando si ferma dopo il suo girare, ed ho un po’ di sollievo..
Come diceva lei è troppo vicino al cristallino x lavorarci col laser, e dobbiamo aspettare che si sposti, x il momento riesco a conciverci..
X quanto riguarda l’intervento di cataratta all’occhio sx va’ tutto benissimo, non ho nessun disturbo o quant’altro, ci vedo come un’aquila; ho ritirato gli occhiali x leggere da vicino con la lente che mi ha prescritto ed è tutto a posto!..
Ci vedremo presto x continuare il laser all’occhio sx!..
La saluto e la ringrazio di cuore
buon lavoro
F.M.


Da:lub < b…………..63@gmail.com >
Oggetto: Complicanze dopo intervento
Data: 27 dicembre 2017 23:34:10 CET
A: carlo.orione@orioneye.com

Caro Dottor Orione,
le scrivo innanzitutto per ringraziarla per lo straordinario lavoro che sta facendo per liberarmi dal problema delle miodesopsie.
Dopo l’ultimo intervento praticamente tutte le zone opache sono sparite, e rimangono solo 2-3 floaters e qualche piccolo filamento.
Un risultato davvero incredibile: ne sono entusiasta al punto che, non appena terminato con il destro, vorrei che mi trattasse anche l’occhio sinistro, se lo ritiene possibile.
Desidero comunicarle però anche una complicanza che si è venuta a creare, per avere da lei indicazioni sulla procedura da seguire.
Quattro giorni dopo l’ultimo trattamento mi sono svegliato al mattino con le palpebre di entrambi gli occhi (?) incollate da muco giallastro, abbondante al punto da faticare ad aprirle (ho dovuto aiutarmi con le dita). Una situazione che avevo già conosciuto circa un anno fa, a causa di una congiuntivite batterica. Dopo un’accurata igiene degli occhi mi sono reso conto che la visione del destro era difficoltosa, con alcune zone opache e una difficoltà importante nel mettere a fuoco. Un po’ come se il grado di miopia fosse improvvisamente peggiorato. Nel corso della giornata la situazione si è ulteriormente aggravata, con forte prurito e sensazione di corpi estranei – sabbia – essenzialmente nell’occhio destro (quello trattato), visione sfuocata e difficoltosa e ulteriore produzione di muco infetto.
Era la sera della vigilia di Natale, e non sapendo come ovviare al problema mi sono ricordato di avere una confezione integra dell’unguento oftalmico che avevo usato la volta precedente (Floxal 3 mg), e ne ho fatto una prima applicazione. L’indomani mattina la situazione muco era notevolmente migliorata, ma permanevano i problemi di visione. Ho continuato fino a oggi (quindi 3 giorni in tutto) con le applicazioni regolari di unguento (3 volte al giorno 1 cm dello stesso nel sacco congiuntivale). L’infezione sembra risolta, ma rimangono un senso di forte bruciore e soprattutto problemi di visione (lieve opacità e difficoltà di messa a fuoco, come se gli occhiali fossero improvvisamente diventati troppo forti o troppo deboli), senso di tensione alla superficie dell’occhio e forte affaticamento della vista (devo spesso chiudere gli occhi, con il riflesso di serrare fortemente le palpebre). Inoltre i floaters che rimangono – che nei primi giorni dopo il trattamento apparivano piccoli e circoscritti – appaiono molto più grandi e fastidiosi, con un grosso alone opaco intorno.
Scusi la lungaggine, ma volevo darle un quadro che fosse il più chiaro possibile della situazione. Ovviamente le chiedo se sia il caso di continuare con il Floxal, e se sì per quanto tempo. Non ho mai smesso, naturalmente, il collirio antinfiammatorio (Yellox), che assumo a un’ora di distanza dall’antibiotico. Ciò che non capisco è se questa situazione sia in qualche modo legata all’intervento, o se sia semplicemente dovuta ad un evento esterno che ha provocato una congiuntivite.
La ringrazio ancora di cuore per ciò che sta facendo per me, e nell’attesa delle sue indicazioni la saluto molto cordialmente.
L.B.


Da:A D < a…………..@virgilio.it >
Oggetto: (INFO)(orioneye.com) per miodesopsia
Data: 22 dicembre 2017 10:36:04 CET
A: carlo.orione@orioneye.com
Gent. Dott. Orione,
come mi aveva anticipato nell’ultima seduta laser, la macchia si è ridotta, ma rimane mobile nel vitreo e fastidiosa nel campo visivo. Ritornerei da lei, se ritiene, per un altro trattamento.
Cordiali saluti e Auguri vivissimi.
A.D.


Oggetto: R: Re: (INFO)(orioneye.com) per Controllo idoneità al trattamento per mosche volanti
Data: 15 dicembre 2017 15:54:08 CET
A: < carlo.orione@orioneye.com >

Buon giorno
La volevo informare che tutto è andato bene, nessun problema, ci dovremo rivedere per dei punti residui sull’occhio sinistro, l’occhio destro invece ho ancora dei filamenti importanti che dovremmo togliere la prossima volta
chiederò un’appuntamento per febbraio o marzo
Saluti e buone feste a tutti voi
R.


Da: lub <b…………………….63@gmail.com>
Oggetto: Sorprendente!
Data: 7 dicembre 2017 12:11:22 CET
A: carlo.orione@orioneye.com

Caro Dott. Orione,

all’indomani del primo trattamento per il grosso floater all’occhio destro le comunico che il risultato è assolutamente sorprendente. Non so trovare altre parole. Non avrei mai immaginato che già dopo la prima seduta fosse possibile un tale incredibile recupero della qualità della visione e della vita (che posso quantificare in un buon 50%), dopo tanti anni di sofferenza e problemi legati a questo problema.

Non esistono parole sufficienti a dirle tutta la mia riconoscenza: incontrare lei (sia sul piano professionale che su quello umano) è stata per me un’immensa fortuna. Attendo con ansia i prossimi trattamenti, ormai sicuro che il risultato finale – grazie alla sua grande perizia – sarà un successo tanto completo quanto insperato.

Ancora grazie, augurandole ogni bene
L.B.


Caro doc Carlo,
sono A. B., il collega di Padova che hai trattato venerdi e sabato.

Hai fatto un ottimo lavoro,mi hai eliminato l’80% dei CMV, vedo molto nitido.
Mi rimangono due floaters fastidiosi che spero riuscirai ad eliminare la prossima volta così, visto il risultato, parliamo anche dell’occhio sx.
Per il momento ti ringrazio moltissimo dell’eccellente risultato che, francamente, ha superato le mie aspettative.

Ti rinnovo tutta la mia stima e chiamero’ la tua segreteria.

Cordiali saluti
A.B.


Da:<D.T.@u*******a.it>
Oggetto: situazione miodesopsie
Data: 22 novembre 2017 12:18:10 CET
A:”info@orioneye.com” <info@orioneye.com>

Buongiorno Dottore, relativamente al trattamento miodesopsie dell 8 novembre, direi che va piuttosto bene, non ho avuto problemi di sorta. Ho ancora un po’ residui di cmv in occhio sx per cui ho fissato un nuovo appuntamento per il 15 gennaio.

Cordiali saluti.

D.T.


Da: e……………………@hensoldt.net>
Oggetto: RE: Dopo il secondo trattamento
Data: 7 novembre 2017 16:31:07 CET
A: carlo.orione <carlo.orione@orioneye.com>

I filamenti scuri nel mio campo visivo sono ulteriormente diminuiti.
Restano inalterati i corpi opachi fluttuanti che si possono temporaneamente interporre dopo un movimento laterale dell´occhio.
Dove non ci sono filamenti o opacitá vedo piú trasparente di sempre ed in generale la visione con l´occhio destro è di parecchio migliorata.
Cordiali saluti
E. B.


Da: <c…………….191255@gmail.com>
Oggetto: informazione
Data: 27 ottobre 2017 16:36:17 CEST
A: Carlo Orione <info@orioneye.com>

Buonasera Dott.Orione

Dopo il secondo ciclo laser per eliminare le ” mosche volanti” al mio occhio sinistro devo dirle che la situazione è ulteriormente migliorata.
Rimane un filamento che di tanto in tanto si compatta e si sistema proprio davanti alla retina causandomi un lieve fastidio.
Al momento direi di attendere un paio di mesi per vedere come evolve il tutto e poi ci risentiamo per decidere su da farsi.
Grazie per l’attenzione.
Cordialmente M. C.


Da: <j………..@tiscali.it>
Data: 9 ottobre 2017 12:50:22 WEST
A: info@orioneye.com

Salve dottore.
Sono M. e ho effettuato il 5 trattamento laser in data 30-09-17
Al momento i corpi mobili tolti non si sono ripresentati, a parte quello che gira sempre, entra ed esce dal campo visivo e che non sarà stato facile da individuare.
Mi riservo comunque di farmi sentire tra un mesetto, perché è quello il lasso di tempo in cui peggioro o miglioro.


Da: <a…..@libero.it>
Oggetto: Trattamento miodesopsie
Data: 9 ottobre 2017 13:38:30 WEST
A: “carlo. orione” <carlo.orione@orioneye.com>

Gent.mo dott. Orione, a distanza di 5 giorni dal trattamento miodesopsie occhio sinistro posso sicuramente dire che non ho più il grosso corpo centrale che mi creava problemi. Sono rimasti alcuni piccoli corpi che vedo guardando a sinistra e almeno uno un po’ più grosso, ma nulla a che vedere con quello che avevo prima al centro, in alto.

A parte tutto posso dire che è decisamente migliorato.

Sicuramente tornerò per eliminare gli ultimi corpi nei mesi avvenire.

Grazie veramente di tutto e buona giornata

M. A.
Inviato da iPhone


Da: c………..………..@infragas.com>
Oggetto: Trattamento laser per miodesopsia occhio dx venerdì
Data: 2 ottobre 2017 08:48:38 CEST
A: info@orioneye.com

Buongiorno Dottore,
dopo il trattamento di venerdì il floater all’occhio destro si è notevolmente ridotto. C’è sempre ancora la forma “ a rotolino” ma lo vedo molto più mobile e più trasparente.
Mi aveva detto che alcuni frammenti sarebbero tornati o rimasti e così è stato. Posso chiamare il suo studio per fissare una data per un secondo trattamento laser?

Mi dica lei quanto conviene aspettare.

Grazie

Distinti saluti
C. F.


Da:  D………T……….@u……………….it>
Oggetto:  situazione cmv
Data:  27 settembre 2017 16:28:07 CEST
A:  “info@orioneye.com” <info@orioneye.com>

Buongiorno Dottore, volevo aggiornare  la situazione  della vista dopo intervento MIODESOPSIE DEL 13 settembre, occhio sinistro. Situazione migliorata, ho ancora alcune formazioni nuvolose  ed alcune ragnatele e punti sparsi. Residui, insomma. Ritengo opportuno fare ancora una seduta  di pulizia definitiva ed ho fissato con Elisa in data  8 novembre  per entrambi gli occhi (ho ancora alcuni residui anche sul destro)

Cordiali saluti.
D. T.


Da: <c………….191255@gmail.com>
Data: 23 settembre 2017 15:20:58 CEST
A: info@orioneye.com

Buonasera Dott. Orione

Sono stato da Lei Venerdì15 Settembre per eseguire la prima seduta laser per trattare le miodesopsie del mio occhio sinistro.
Al momento tutto procede molto bene senza alcun tipo di problema.
Anche la pressione oculare è rimasta bassa ( 16 ).
Se dovessi dire in percentuale di quanto è migliorata la situazione dopo il primo trattamento ,direi del 70% ,pertanto un ottimo risultato.
Ci vediamo Venerdì 20 Ottobre alle 10.30 ,come già concordato con la sua assistente,per la seconda seduta.
Cordialmente
M. C.


Da: <e…………….@hensoldt.net>
Oggetto: RE: Dopo il secondo trattamento
Data: 28 agosto 2017 10:07:20 CEST
A: carlo.orione <carlo.orione@orioneye.com>

I corpi scuri nel mio campo visivo sono diminuiti di molto.
Restano dei corpi opachi fluttuanti che si possono interporre dopo un movimento dell´occhio.
Per il quarto trattamento preferisco aspettare un pó in modo che la situazione si sia completamente stabilizzata.
Ho visto che ha un protocollo per la cataratta e uno per le anomalie della retina.
Possono essermi di giovamento (soprattutto per l´altro occhio, il sinistro)?
Cordiali saluti
E. B.


Da:”D. T.
Oggetto: situazione cmv
Data: 17 agosto 2017 11:46:38 CEST
A: “info@orioneye.com” <info@orioneye.com>

Buongiorno, le scrivo in merito alla situazione miodesopsie dopo il quinto trattamento dell 11 agosto. La situazione e’ buona, direi. L’occhio destro si e’ molto ripulito, ho ancora qualche residuo ma in questo momento va piuttosto bene, mentre nell’occhio sinistro ho ancora un po’ di nuvole, meno dense di prima, ma ancora piuttosto fastidiose. Ho fissato con Elisa un appuntamento x il trattamento del sinistro il 13 settembre, nel frattempo vedo come si evolve anche l’altro. Non credo di avere fenomeni di vitreite, quindi il collirio cortisonico non l’ho usato, per ora. Non ho lacrimazione né fastidio. A presto. Buona giornata.


Salve dottore,
A fine trattamento rimane ancora il punto con la doppia coda che sta nella parte in alto a destra dell’occhio. Lo vedo solo con la coda dell’occhio, nella parte centrale l’occhio è pulito. Lei mi ha detto che c’è una miodisopsia vicino al cristallino, non so se si riferiva a quello.
Se mi può rispondere io le sarei grata e la ringrazio per tutto quello che ha fatto per me.

Cordiali saluti, N. J.


Da: f……………………..@gmail.com>
Oggetto: (INFO)(orioneye.com) per info
Data: 25 luglio 2017 21:29:48 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com

Oggetto:
info

Messaggio:
Dott.Orione buonasera

La aggiorno dopo la sessione di laser dello scorso 8 luglio.
Ho messo le gocce come prescritto da lei, non ho nessun disturbo all’occhio, tutto nella norma.
Mi ha tolto molti filamenti, quella nuvoletta centrale che si posizionava al centro della visione si è assottiglia e rimpicciolita di molto, la rimanenza è molto trasparente e non mi da’ fastidio x la guida del bus, e guido con serenità..
Ho prenotato la prossima sessione all’occhio sx x il 25 ottobre, ho alcuni filamenti che stanno tremando al solo pensiero del suo laser, gli ho già detto che hanno vita breve, con la sua mira infallibile!..
Volevo esprimerle la mia gratitudine, e credo di esprimere il pensieri di molte persone che vengono da lei a fare la vitreolisi, grazie!..grazie di cuore!..ci ha fatto rinascere di nuovo, ci ha fatto ritrovare speranza e fiducia nella vita.. e oggi dopo due anni e mezzo mi viene da dire di nuovo che: ” la vita è meravigliosa!”.. grazie infinite

Con stima
F. M.


Da: “D. T.
Oggetto: situazione miodesopsie
Data: 20 luglio 2017 12:17:21 CEST
A: “info@orioneye.com” <info@orioneye.com>

Buongiorno Dottore, volevo aggiornare la situazione miodespsie dopo il quarto trattamento del 12.07.2017.
Ho avuto subito la percezione di una pulizia notevole dal giorno dopo, e nei giorni successivi con l’assestamento ho ancora cmq la percezione di alcune nuvole e filamenti, su entrambi gli occhi. Sono diminuite di massa e volume rispetto a prima e hanno cambiato forma, ma credo sia necessario almeno ancora un trattamento. Per il resto non ho fastidi di alcun genere agli occhi. Ho gia’ fissato per il quinto trattamento all’11 di agosto ore 16.

Cordiali saluti
D. T.

La mia esperienza personale con il Dottor Carlo Orione: Miodesopsie
(Modifica)

Questa pagina raccoglie l’esperienza personale con il dottor Carlo Orione di molti pazienti, visitati e curati nel corso degli anni per il problema delle miodesopsie (mosche volanti).


Da: A.D. <a………..@virgilio.it>
Oggetto: (INFO)(orioneye.com) per miodesopsia
Data:17 luglio 2017 15:41:17 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com

Oggetto:
miodesopsia

Messaggio:
Gent.mo Dottor Orione,
Le sono molto grato per quanto è riuscito a fare per la miodesopsia. La situazione è progressivamente migliorata dopo ogni seduta di trattamento. Ad oggi mi permane soprattutto un piccolo corpo mobile fatto a Y e un filamento mucillaginoso (forse l’esoscheletro dell’iniziale “gabbiano”?!) che, a volte, quando leggo, si dispongono nel campo visivo davanti alle parole scritte rendendo difficoltosa la lettura.
Se lei ritiene verrei ancora per un trattamento.
Cordiali saluti e grazie
A. D. – CUNEO

La mia esperienza personale con il Dottor Carlo Orione: Miodesopsie
(Modifica)

Questa pagina raccoglie l’esperienza personale con il dottor Carlo Orione di molti pazienti, visitati e curati nel corso degli anni per il problema delle miodesopsie (mosche volanti).


Da: “D. T. <D……………………@ubibanca.it>
Oggetto: Intervento miodespsie del 7 giugno
Data: 3 luglio 2017 13:10:13 CEST
A: Carlo Orione <info@orioneye.com>

Buongiorno, in ordine all’intervento miodesopsie del 7 giugno (il terzo), confermo di non avere avuto problemi di carattere fisiologico agli occhi dx e sx, no dolore e no lacrimazione. Sono ancora rimasti dei grossi corpi nuvolosi sull’occhio destro, nella parte medio alta, con un grosso e largo nuvolone orizzontale (tipo via lattea in scuro), ad alcune formazioni nuvolose nell’occhio sinistro, ed un po’ di formazioni piu’ piccole. In generale, mi pare di vedere un po’ meglio, ma c’e ancora del lavoro da fare. Ci vediamo il 12 luglio. Buona giornata.

D. T.


Da: L. V. <p………………………22@yahoo.it> Oggetto: Aggiornamento miodesopsie
Data: 3 luglio 2017 06:29:24 CEST
A: “carlo. orione” <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno dottore la aggiorno sulla situazione delle miodesopsie dopo le due sedute laser di venerdì 30 giugno e sabato 1 luglio all’occhio destro.
La ragnatela che lei ha tagliato effettivamente mi sembra non ci sia più,tuttavia il corpo mobile che mi crea maggior disturbo è ancora presente..ed è quello che parte da destra,dalla periferia dell’occhio e mi attraversa tutto il campo visivo.
Non so se lei durante le due sedute è riuscito ad individuarlo,in ogni caso terrei buona la data del 7 Luglio per un’ulteriore sessione per cercare di individuarlo e se possibile eliminarlo.
Non ho avuto effetti collaterali.

Cordiali saluti
L.


Da: P. Z. <p………….@gmail.com> Oggetto: p. z.: feedback 1° trattamento 28 giugno
Data: 30 giugno 2017 14:11:07 CEST
A: “orionecarlo@gmail.com”
Cc: Elisa Studio Oculistico <elisa.studio@hotmail.com>
Gentile Professore,
sono P. Z. di Venezia e le scrivo come da accordi per informarla che ieri -il giorno dopo il mio primo intervento con il Laser Yag – mi hanno misurato la pressione oculare alla Clinica Oftalmica di Torino. E’ risultata 6.8, quindi nella normalità.
Al momento alcune macchie sembrano essere scomparse o ridotte, ma ne vedo ancora diverse in entrambi gli occhi.
Nell’occhio dx – dove ha riscontrato le due grosse macchie più corpose – avverto ancora la presenza di una grossa macchia (credo sia quella vicino al cristallino di cui mi ha parlato) oltre a corpi mobili di varie dimensioni. Ho notato nel bordo periferico anche una piccola macchia tipo mosca molto nera che prima non c’era, che però si sta riassorbendo a poco a poco.
Nell’occhio sx – dove ha riscontrato la nube – ci sono ancora corpi fluttuanti e una macchia piccola piuttosto scura tipo mosca che avevo anche prima, rimasta inalterata.
Ci rivedremo in settembre.
Intanto la ringrazio molto per il suo lavoro, la sua competenza e professionalità.
A presto!
P. Z.


Da: <g.b…………..@libero.it>
Oggetto: TRATTAMENTO MIODESOPSIE B. G.
Data: 28 giugno 2017 21:28:41 CEST
A: info@orioneye.com

Salve dottore,

sono G. B. ed ho eseguito il primo trattamento per miodesopsie occhio destro il 21/06 c.m. Innanzitutto non ho avuto nessun disturbo né nell’immediato né nei giorni seguenti.
Come concordato Le riporto la pressione oculare misurata post trattamento il 23/06 (tono OD 16 , tono OS 18) e misurata anche quest’oggi (tono OD 18, tono OS 14,6).
L’oculistica per completezza ha anche confrontato la pressione anzidetta con quella misurata in occasione di un’altra visita del 18/05/2017 che riportava tono OD 18 e tono OS 19, concludendo pertanto che è tutto nella norma.
Quanto al trattamento noto già un lieve miglioramento, il tralcio vitreale trattato si è leggermente schiarito e parzialmente de localizzato infatti anziché fluttuare sempre al centro del campo visivo si muove dal centro verso l’alto (in alto a destra).
La ringrazio immensamente per aver accettato il mio caso considerata la sofferenza che sto attraversando avendo perso la vista all’ occhio sinistro.
Contatto la sua assistente per concordare il prossimo trattamento.
Grazie, grazie, grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Da: e………………@yahoo.it>
Oggetto: Quarto trattamento laser x CMV
Data: 28 giugno 2017 08:03:40 CEST
A: “info@orioneye.com” <info@orioneye.com>
Rispondi a <e………………..@yahoo.it>

Buongiorno Dottore,
sono P., la aggiorno dopo il quarto trattamento fatto lo scorso Lunedì 19. Nessun problema successivo, pressione oculare a 14 misurata dopo un paio di giorni.
La prima considerazione da fare è indubbiamente positiva, in quanto è riuscito ad eliminare quasi del tutto quella fastidiosissima “nube” che stazionava spesso in zona centrale di visione e che mi dava non pochi problemi nello svolgimento delle normali attività quotidiane. La seconda ha bisogno del suo aiuto e cercherò di essere sintetico al massimo. Se devo fare una valutazione complessiva, riferendomi alla situazione dell’occhio destro sul quale è intervenuto, probabilmente qualcosa è migliorato dalla condizione di partenza, e questo lo deduco soprattutto per confronto dal sinistro, che ora è diventato quello “messo peggio”. Ribadendo che sono stato consapevole sin dall’inizio di una situazione non semplicissima, per numerosità e tipologia CMV, è anche vero che soprattutto negli ultimi due interventi lei è riuscito a lavorare e risolvere con precisione proprio quello che le indicavo come le formazioni più fastidiose, e questo è molto confortante.
Tralasciando l’aspetto economico della cosa, anche se per me non è del tutto trascurabile, le chiedo gentilmente un confronto presso il suo studio, per valutare la possibilità e l’opportunità di proseguire nei trattamenti, sapendo di partire da una situazione ben diversa e dove probabilmente è possibile (ma questo certo lo può sapere lei meglio di me) intervenire ora di volta in volta in maniera mirata e più efficace.
Con immutata stima.
E P


Oggetto: (INFO)(orioneye.com) per aggiornamento situazione
Data: 24 giugno 2017 22:07:47 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com

Oggetto:
aggiornamento situazione

Messaggio:
Buonasera dott orione non so se si ricorderà do me ho effettuato il programma per il trattamento delle miodesopsie nell 2015 la situazione e molto buona fino a questa primavera vedevo molro ma molro bene, la pressione dell occhio ad una visita l anno scorso era17.
Da questa primavera un filamento asociato ad un gomitolo si mette davanti all centro e disturba la visione , il sopracitato filamenro è sempre stato nell occhio anche prima pero adesso ha deciso di farsi notare .
A questo punto la mia domanda è si potrebbe intervenire per toglierlo ?
Quanto mi verrebbe a costare a fare una sola seduta o devo per forza prenotare un ciclo completo?
Ringraziandola dell interessamento le auguro una buona serata .
Distinti saluti da un suo affezionato e contentissimo paziente B.


Da: M.B.
Oggetto: Re: Data: 22 giugno 2017 10:25:07 CEST
A: “carlo.orione” <carlo.orione@orioneye.com>
Buongiorno Carlo
E’ M. B., il collega Anestesista
Ti aggiorno sulla situazione delle miodesopsie dopo la seduta di laser per le miodesopsie ed il controllo a 6 mesi dopo il laser per i drusen a sinistra.
Nessun problema relativo al trattamento per i Drusen: continuo con la terapia prescritta (AVS Retina).
Per le miodesopsie: Come al solito, appena fatto il laser e nelle ore seguenti la situazione generale sembra essere notevolmente migliore, poi con il passare dei giorni qualche miodesopsia torna ad essere apprezzabile.
OS: Il fastidio è più tollerabile rispetto all’occhio destro.

OD: il floater grossolano in sede centrale (quello al davanti della macula), sembra diventato più lineare e meno “aggregato” su se stesso e quindi sembra al momento un pò meno fastidioso.
Ci rivedremo verso fine anno per il controllo ad un anno dopo il trattamento per i drusen e per una ulteriore seduta per le miodesopsie (sperando che si sposti un pò dalla macula).

Buon lavoro M. B.

°°°°°°

Da:”k………@virgilio.it”
Oggetto: R: Re: Prima seduta yag laser (mosche volanti)
Data: 11 giugno 2017 23:07:30 CEST
A: Carlo Orione <info@orioneye.com>

Buonasera Dott. Orione ho effetuato la terza seduta laser il 09/06 alle ore 10.00 e ho notato un buon miglioramento tuttavia ci sono rimasti una virgola scura nella parte alta e punti neri che a volte compaiono assieme a nuvole grigie le allego un esempio di quello che vedo (il grigio non è veritiero ma simile) buona serata G…….. A……

°°°°°°

Da: j………….100276@live.it
Oggetto: Distacco del vitreo OD
Data: 6 giugno 2017 22:37:59 CEST
A:”orionecarlo@gmail.com” <orionecarlo@gmail.com>

Salve,
Sono N .J. ho fatto il trattamento 22 e 23 maggio. La mia situazione e migliorata. La miodesopsia con la forma di Y è sparita ed è meraviglioso. Ci sono piccoli detriti sparsi e una nuvola grigia che era associata all’anello di Weiss. Spero che con la prossima seduta queste inpurita se ne andranno via. Lei è un grande professionista e io mi fido di Lei. Chiamerò per prenotare la prossima seduta. Buon lavoro a Lei e alla sua gentilissima segretaria.
Cordiali saluti.

La mia esperienza personale con il Dottor Carlo Orione: Miodesopsie
(Modifica)

Questa pagina raccoglie l’esperienza personale con il dottor Carlo Orione di molti pazienti, visitati e curati nel corso degli anni per il problema delle miodesopsie (mosche volanti).

°°°°°°

Da: e……..p………@yahoo.it
Oggetto: Terzo intervento laser x CMV
Data: 6 giugno 2017 10:23:55 CEST
A: Orioneye Info <info@orioneye.com>

Buongiorno Dottore,
sono P., le scrivo per aggiornarla dopo il terzo trattamento effettuato lo scorso Lunedì 29 Maggio.
Nessun problema successivo all’intervento, misurata pressione dopo qualche giorno, valore 14.
Credo abbia “colpito” i floaters più grandi/fastidiosi che avevo cercato di descrivere e disegnare, quello in basso a sx molto mobile ora non lo vedo più, gli altri due filamenti marcati in zona centrale sembrano essersi modificati in una specie di nube (mi passi il termine), meno marcata ma più estesa. Globalmente la situazione può definirsi migliorata, ma oggettivamente questa nube mi crea non pochi problemi nella lettura e al pc durante il lavoro. Proverò anche per la prossima volta a realizzare un disegno il più esplicativo possibile.
Le chiedo inoltre se durante il prossimo trattamento riesce a dedicarmi pochi minuti per discutere della situazione generale ed aiutarmi a capire se e come è opportuno procedere per il futuro.
La ringrazio.
Con rinnovata stima.
E.P.

°°°°°°

Da:”pat”
Oggetto:R:
Data:24 maggio 2017 16:53:15 CEST
A:”‘Carlo Orione'” <info@orioneye.com>

Buongiorno carissimo dottore.
L’aggiorno dopo poco più di un mese dal 4 intervento laser.
Dopo tre mesi in cui persistevano quei 2 chicchi neri di cui le scrivevo sotto, 10 giorni fa sono stranamente / miracolosamente spariti ( e speriamo non entrino mai più ).
Avevo ripreso un integratore anche se non mi sono mai serviti a nulla, nella speranza che magari sui pezzetti piccoli avesse qualche chance in più rispetto al grosso anello di weiss e pure dei succhi di mirtillo. Ma saranno sicuramente solo coincidenze.
Quindi ancora un passo avanti rispetto al 27 aprile.
Persiste la nebulosa che lei mi ha detto che è dovuta al ripiegamento del vitreo su se stesso e 2 frammentini piccolini neri che li vedo anche in scarse condizioni di luce ed altri tipo fuliggine che vedo solo in forte presenza di luce.
Tra l’altro questi frammenti sopra la nebulosa, dopo il 2 intervento li vedevo molto alti e solo se alzavo la testa. Adesso invece dritti davanti a me. Può essere che il vitreo è crollato ulteriormente ?
A questo punto mi consiglia di attendere ancora, chissà ci possano essere altre migliorie essendo meno consistenti i puntini che vedo rispetto a quelli spariti ?
O lasciare tutto com’è perché magari è il massimo che si possa ottenere ?
Le allego foto nebulosa e infine la saluto e ringrazio ancora per quanto ha fatto per me.

°°°°°°

Da:<e……….b…………….@a………com>
Oggetto: RE: Mosche volanti
Data: 18 maggio 2017 10:10:43 CEST
A: carlo.orione <carlo.orione@orioneye.com>

Gent.mo Dott. Orione,
Ho notato un grosso miglioramento immediatamente dopo il trattamento.
Non ho accusato alcun tipo di problema e posso dichiarare che ci vedo sostanzialmente meglio e non subisco piú lo stress di quell´anello fluttuante.
I corpi opachi, come lei ha potuto notare, sono peró ancora tanti…
Ho intenzione di fissare un nuovo appuntamento alla fine di Giugno inizio Luglio, contatteró a breve la sua assistente.
La ringrazio e le auguro una buona giornata.
E. B.

°°°°°°

Da: <f……………@gmail.com>
Oggetto: Re: Saluti
Data: 15 aprile 2017 13:46:04 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Dott. Orione buongiorno,

La aggiorno dopo l’ultima sessione di laser all’occhio SINISTRO
Tutto procede bene, non ho nessun disturbo, la visione va’ bene.
Ho messo le gocce di collirio che mi prescrive lei.
Nell’occhio DESTRO ho questa rete di floaters che si posiziona proprio al centro e mi da’ molto fastidio; come lei mi ha consigliato, in attesa che questa rete si allontani dal cristallino verso il centro dell’occhio, ho prenotato x il 10 luglio prossimo, circa tre mesi, sperando che lei possa intervenire con il laser.
Nel frattempo le mando tanti sinceri Auguri di buona Pasqua a lei e a tutti i suoi cari.

F. m.

°°°°°°

Da: <a…..@goldfinger.ee>
Oggetto: Re: Edasta: A. K.
Data: 10 aprile 2017 20:05:04 CEST
A: “” <carlo.orione@orioneye.com>

Buonasera,
Ho misurato il pressione del occhio. Sinistro e 13,4 e destro 13,0.
L occhio destro e rimasto una linea magra che pende da un lato al altra. L occhio sinistro solo un punto nero.
Verro alla prossima volta giungo luglio di fare ancora ultima trattamento.

°°°°°°

Da: s……..@s………….it
Oggetto: R: CONSULENZA
Data: 4 aprile 2017 14:39:23 CEST
A: “‘Carlo Orione'” <orionecarlo@gmail.com>

Ciao Carlo,
ho avuto un po’ di miglioramento: i due floaters si sono assottigliati anche se rimangono al centro del campo visivo. Non ne sono comparsi altri e le due ‘’macchie’’ nere nell’OD sono sparite.
Ho prenotato per Maggio. Ma, per favore, rispondimi: quante volte si può ripetere questo intervento? aumenta, in proporzione, il rischio complicanze?
Grazie e buon lavoro
S P

°°°°°°

Da: D………T……@…………..it>
Oggetto: Intervento occhio destro del 20 marzo
Data: 30 marzo 2017 12:08:50 CEST
A: “info@orioneye.com” <info@orioneye.com>

Buongiorno Dottore, volevo solo aggiornare la situazione dopo intervento laser per miodesopsie occhio destro del 20 marzo scorso. L’occhio non mi ha dato fastidi “fisici”, no lacrimazione, arrossamento, dolore, ecc., tutto bene come per il sinistro gia’ fatto precedentemente. Per ora, ho avuto la sensazione di un lieve miglioramento, ed alcune modifiche nella forma ed il posizionamento dei floaters dopo aver fatto sia il sinistro che il destro , ma evidentemente ho ancora numerosissimi corpi mobili, filamenti e nuvole varie che vagano nel campo visivo di entrambi gli occhi. Sono consapevole che una sola seduta non e’ sufficiente, specie quando i floaters sono molto numerosi, come nel mio caso. Vedremo alle successive. Ho gia’ stabilito lo scorso 20 con la Sua segretaria un appuntamento per sabato 6 maggio alle 14.30, per trattare ENTRAMBI gli occhi. Le chiederei cortesemente solo di verificare che il prossimo appuntamento sia per il trattamento di destro e sinistro, grazie.
Cordiali saluti.
D T

°°°°°°

Da: m…………………@yahoo.it>
Data: 27 marzo 2017 23:21:29 CEST
Buona sera Carlo
è M B, il collega Anestesista
Ti aggiorno sulla situazione delle miodesopsie dopo la seduta (è la quinta) di laser per le miodesopsie ed il controllo a 3 mesi dopo il laser per i drusen a sinistra
Nessun problema relativo al trattamento per i Drusen: continuo con la terapia prescritta (AVS Retina).
Per le miodesopsie:
OS: Il fastidio è più tollerabile rispetto all’occhio destro.
OD: è rimasto il floater grossolano in sede centrale (quello al davanti della macula).
Ho già fissato per la metà di giugno la seconda visita di controllo per i drusen e per una ulteriore seduta per le miodesopsie.
Buon lavoro
M B

°°°°°

Da: “D. T.” <D..T.@u…………….it>
Oggetto: Situazione occhio sinistro
Data: 7 marzo 2017 11:19:34 CET
A: “info@orioneye.com” <info@orioneye.com>

Buongiorno dottore, Le mando l’aggiornamento della situazione della mia vista dopo l’intervento laser per miodesopsie del 24 febbraio all’occhio sinistro. Allora, le sensazioni sono di un po’ piu’ di pulizia nel campo visivo dello stesso. Ho la sensazione che un po’ di filamenti, ragnatele e piccoli punti si siano in parte dissolti, benche’ rimangano ancora molte macchie e soprattutto le piu’ grosse nella parte interna (verso il naso per intenderci), benche’ si siano un po’ modificate, e paiono leggermente piu’ sfumate. L’occhio ha reagito bene, non ho avuto né dolore, né lacrimazione, né fastidio, quindi nessuna controindicazione e problema di carattere “fisiologico”. Sto continuando ad utilizzare mattino e sera il collirio che mi ha prescritto. Ho gia’ preso appuntamento la scorsa volta con la Sua segretaria per il pomeriggio del 20 marzo, dove se possibile, oltre al sinistro, inizierei anche a trattare l’occhio destro. A presto, Buona giornata.
D. T.

°°°°°°

Data: 10 febbraio 2017 10:23:23 CET
A: carlo.orione@orioneye.com

Buongiorno dott Orione
dopo l’ultimo laser l’occhio destro va meglio.
Ho ancora una nuvoletta che gira ma direi che al momento va bene così.
Se tutto procede per il meglio ci vediamo tra un anno per un controllo che abitualmente faccio.

Cordialmente
M. O.

°°°°°°

Da: “S. A.” <g…………a……….@libero.it>
Oggetto: 2 operazione laser all’occhio dx R. D.
Data: 30 gennaio 2017 17:10:54 CET
A: <info@orioneye.com>

buonasera,
le comunico che il secondo intervento laser all’occhio destro di D. effettuato venerdi 27 c.m., è andato benissimo, nessuna complicazione, però D. lamenta ancora una macchiolina, le sarei grato per un terzo intervento.

grazie
D. R.

°°°°°°

Saatja: G. K. <g…………….@gmail.com>
Kuupäev: 30.01.17 11:03 (GMT+02:00)
Saaja: a…@g………….ee
Teema: A. K.
Buongiorno,
La informiamo, che pressione nel occhio destro e 13,7 e nel sinistro e 14,7. Tutti e due occhi sono migliorati. Su tutti e due ce ancora de nuvoletti puntini. Vengo per lavoro in Italia marzo/aprile. Quanto tempo prima dovrei prenotare,per mettere dacordo la terza visita. Grazie.
Rimango in atteso per la vostra risposta,
Distinti saluti,
A. K.

°°°°°°

Da: “J………” <j…………102@tiscali.it>
Data: 23 gennaio 2017 16:12:08 CET
A: “carlo.orione” <carlo.orione@orioneye.com>
Buongiorno, carissimo dottore.
Sono M. dalla Sicilia. Abbiamo fatto le 2 sedute laser il 20 e 21 gennaio e le comunico che la pressione dell’occhio è tra 16 e 17.
L’oculista specifica più 16 che 17.
L’occhio non presenta bruciori, rossori, dolori. Il nulla. Tranne un po’ di puntini neri fastidiosi che prima non vedevo, che vagano nel campo visivo. A onor del vero sabato ne vedevo il doppio rispetto ad adesso. Ed un tratto verticale che penso sarà un residuo.
Riepilogando, dopo il primo intervento effettuato il venerdì, non c’era più il grosso corpo centrale, tranne un 10 frammenti grossi circa che lei stesso mi aveva anticipato. Dopo quello di sabato i frammenti grossi sono spariti e sono rimasti questi punti più piccoli sparsi. Non capisco se sono frammenti del corpo mobile grosso o se ne sono staccati altri nuovi durante l’intervento.
Al momento comunque siamo ad un miglioramento notevolissimo. Alla prossima.
Saluti ;-)

°°°°°°°°°

Da: “Studio A…..” <g………………….@libero.it>
Oggetto: operazione laser all’occhio dx R. D.
Data: 16 gennaio 2017 16:44:42 CET
A: <info@orioneye.com>

buonasera,
le comunico che il laser all’occhio destro di D. effettuato venerdi 13 c.m.,
è andato benissimo, nessuna complicazione, il grosso del disturbo visivo è stato eliminato, rimangono ancora alcune parti … filamenti piccoli, che ritengo possano essere eliminate con la seduta programmata del 27/01/2017.
grazie

D. R.

°°°°°°°°°

Da: a. a. <a……………..@hotmail.it>
Oggetto: Eccoci qua
Data: 2 gennaio 2017 00:55:47 CET
A: Carlo Orione <orionecarlo@gmail.com>

Dottore andiamo molto meglio! Allo status quo sono contento,mai ottenuto un risultato cosi! Dovrebbero rimanere cosi,son passati 3 gg abbondanti. Il primo giorno addirittura si vedevano pochissimo poi ieri e oggi si sono riposizionate centralmente tenui corpi. Quelle a destra basse nn ci sono piu. Quella piu alta pure nn c e piu! Naturalmente di giorno qlc c e ma sopportabili. La sera nn sono visibili a meno che si incontri luce forte. Quindi diciamo che geller l ha aiutata nello spaccarle?? Che stranezze,strano che nn sia lui riuscito. Quindi italia batte america. Spero rimanga cosi. Bevo piu acqua possibile ed anche in india berrò piu del necessario. Ci sono dei sali minerali laggiu molto buoni male nn fanno. Bustone da sciogliere efficacissime. Electrol. Quindi sa che ora vedo nettamente quelle dell occhio sinistro che prima nn vedevo in quanto eran piu visibili quelle del destro. Sono proprio soddisfatto.
Speriamo nn abbiano a rimacarsi ancora ma mi sa che stavolta ha funzionato. Grazie mi faccia sapere.

°°°°°°°°°

Da: s………….55@gmail.com>
Oggetto: Floaters
Data: 30 dicembre 2016 11:05:34 CET
A: carlo.orione@orioneye.com

Buongiorno dottor.Orione,
In data 17/12/2016 ho effettuato il quarto trattamento per i corpi vitreali nell occhio destro. Ad oggi là visibilità sembra migliorata. Però rimangono delle macchioline un po’ scure ai lati che si spostano al centro della vista, e dei filamenti intrecciati bianchi. Dalla ecografia fatta all occhio dopo il trattamento si era visto che era rimasta una macchiolina ma sembra che ce ne sia qualcuna in più.
È normale?
Quelle che io vedo ancora andranno via col tempo?
Grazie,
S. D.

°°°°°°°°°

Da: F.E. <e……………….@gmail.com>
Oggetto: Trattamento miodesopsie
Data: 16 dicembre 2016 23:45:20 CET
A: carlo.orione@orioneye.com

Gentile Dott. sono E. F. il paziente di lunedì 2 dicembre sottoposto al trattamento di miodesopsie dell’occhio dx
Volevo informarla che la pressione dell’occhio dx é di 13.6 e di 15.5 il sx
La miodesopsia più grossa centrale è sparita
Come concordato per il 4-1-2017 avrò bisogno di sottopormi nuovamente per le quattro piú piccole
Comunque per il resto nessuna complicazione
La ringrazio fin d’ora e colgo l’occasione per augurare Buone Feste
Cordiali saluti .

°°°°°°°°°

Da: m……. <g……………………@alice.it>
Oggetto: informativa esito laser
Data: 13 dicembre 2016 09:29:48 CET
A: carlo.orione@orioneye.com

Buongiorno sono C. G., ho fatto il laser il 29 novembre a Nizza Monferrato, come da Lei richiesto le invio email sull’esito della seduta laser, la macchia e’ scomparsa in gran parte , ho ancora un piccolo puntino.
Nell’attesa di una sua risposta le porgo distinti saluti.
Grazie

°°°°°°°°°

Gentile dott. Orione,

Le scrivo dopo i due interventi all’occhio destro di venerdì e sabato della scorsa settimana.
Non ho avuto alcun problema particolare e continuo ad utilizzare il collirio che mi ha prescritto.
Le confermo che fatto 100 il disturbo che lamentavo all’occhio, oggi posso dire che lo stesso si è ridotto a 30, 40 massimo. Mi è rimasto un fastidioso “filamento” ed altre due/tre macchie che confido si possano eliminare con un ulteriore trattamento (Le allego un disegno, approssimativo, al riguardo). Mi chiedo se si possa intervenire durante il periodo natalizio, sempre che Lei sia operativo.
Per quanto attiene all’occhio sinistro, lo tratteremo in primavera.
La saluto cordialmente
B. C.

°°°°°°°

Da: <m……………65@gmail.com>
Oggetto: Comunicazioni post intervento
Data: 22 ottobre 2016 11:25:00 CEST
A: info@orioneye.com

Buongiorno Dr Carlo, come si ricorderà ho effettuato l’intervento laser per la cura delle miodesopsie lo scorso 10 e 11 ottobre. Devo dire che la situazione è notevolmente migliorata anche se non del tutto risolta. Vedo ancora dei corpi mobili anche piuttosto grandi specialmente durante la prima parte della giornata però non vedo più le cosiddette nuvole. Per il momento sono soddisfatto di come si sta risolvendo la mia problematica Aspetto di conoscere da lei quando devo ritornare per eliminare ciò che è rimasto.
In attesa di un suo gentile riscontro la saluto cordialmente
M. A.
Tel. 33…………..

°°°°°°°

Da: “m.o………@virgilio.it”
Oggetto: aggiornamento
Data: 24 ottobre 2016 11:42:28 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com

Buongiorno dottore
Dopo aver fatto il ciclo di 5 gg con le gocce di Betabioptal il fastidio agli occhi è quasi sparito.
Mi è rimasto ogni tanto un leggero prurito sopratutto all’occhio destro.

Per quanto riguarda le macchie, la situazione in confronto a prima è migliorata di parecchio in quanto non ho più macchie che mi offuscano la vista ma alcune ragnatele che girano soprattutto nell’occhio destro.
Cordialmente
M. o.

°°°°°°°

Da: “m…………@virgilio.it”
Oggetto: R: Re: (INFO)(orioneye.com) per Mosche volanti
Data: 17 ottobre 2016 11:57:14 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Buogorno dottore
dopo i laser di venerdì e sabato la situazione macchie è decisamente migliorata.
Non vedo più le macchie che mi offuscavano la vista ma qualche macchia che gironzola.
L’occhio destro però mi da alquanto fastidio come se avessi un granello di sabbia all’interno.
Ieri ho messo le gocce tre volte anzichè due.
Devo fare altro o devo solamente attendere che passi l’irritazione?

Grazie
Cordialmente
M. O.

°°°°°°°

Da: m……………….@yahoo.it>
Oggetto: Re: (INFO)(orioneye.com) per Necessità di programmare un appuntamento
Data: 26 settembre 2016 19:26:09 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Carlo buonasera,
è M. B., il collega Anestesista.

Ti aggiorno sulla situazione delle miodesopsie dopo la seconda seduta di laser del 16 settembre.

OS: è diminuita (non scomparsa) la sensazione di nebbia diffusa centralmente: si è modificata la percezione con prevalenza di floaters più netti in periferia nella zona superiore temporale ed in basso che si muovono consensualmente ed in direzione opposta (uno sale ed uno scende).

OD: anche qui si è modificata la situazione con prevalenza di un floater in sede nasale collegato ad uno in sede temporale (questi sono abbastanza a fuoco) ed uno sfuocato, centrale che si muove in direzione opposta agli altri due.
In sintesi va meglio di un 30-35% (se vogliamo quantificare) e, se sei d’accordo, prenderei un altro appuntamento (con calma) per una ulteriore seduta.
Grazie e buon lavoro.
Cordiali saluti

°°°°°°°

Da:<a…………………..@tin.it>
Oggetto: Pressione endoculare
Data: 21 settembre 2016 16:13:59 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Pressione 11
Miglioramento oggettivo del campo visivo con solo permanenza di una piccola nuvola abbastanza (ma non sempre) dislocata.
A. M.

°°°°°°°

Da: <m………………….@yahoo.it>
Oggetto: Re: (INFO)(orioneye.com) per Necessità di programmare un appuntamento
Data: 30 agosto 2016 13:23:09 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Salve Carlo
Sono M. B. il collega anestesista che hai trattato venerdì per le miodesopsie (e che poi sono dovuto scappare perché mia madre si è rotta il femore).
La situazione degli occhi: non ho avuto nessun fastidio legato alla procedura fatta.
Le miodesopsie si sono modificate: ovviamente ci sono ancora ma più piccole e delineate (mi sembrano anche più mobili e scattanti). È anche più piccolo il “nuvolone” centrale (era il fastidio maggiore).
Appena possibile (risolto il problema di mia madre)prenderò appuntamento per uno o più ulteriori trattamenti.
Ti saluto e ti auguro buon lavoro
M. B.

°°°°°°°

Da: <d………….@e…………..it>
Oggetto: Miodesopsia
Data: 24 agosto 2016 16:29:59 CEST
A: “orione” <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno Dott. Orione,
il floater trattato nell’ultima seduta si è assottigliato rispetto a prima e mi da meno fastidio. Potrebbe bastare una seduta. Saluti
F. F.

°°°°°°°

Da: M. A. <m…………66@yahoo.it>
Oggetto: (INFO)(orioneye.com) per feedback trattamento miodesopsie
Data: 22 agosto 2016 14:25:33 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com
Oggetto:
feedback trattamento miodesopsie
Messaggio:
Salve Dottore le scrivo per dirle che con il trattamento fatto lo scorso 31 luglio, siamo riusciti finalmente a cancellare quella maledetta miodesopsia a forma di Y che vedevo in alto a dx nell’ occhio sx. Ora è rimasta solo la nuvoletta in basso a dx che muovendo l’ occhio, sale invadendo il campo visivo e opacizzando la visione. Ci sentiamo a settembre per programmare una ulteriore seduta. grazie ancora per quanto e’ riuscito a fare per me.
cordiali saluti.
A.M.

°°°°°°°

Da: a………..@icloud.com>
Oggetto: Re: Miodesopsie
Data: 11 agosto 2016 15:55:31 CEST
A: Carlo Orione <orionecarlo@gmail.com>

Eccoci qui per il solito resoconto. Credo che stiamo per finire di sterminare i miei sgraditissimi ospiti vitreali. Quella che era la nube non c e più!!! Come anche i due filamenti che uscivano da essa di colore chiaro. È rimasto un serpentello abbastanza lunghetto con testa verso destra che sguizza in tutte le direzioni ricordando vagamente la forma di uno spermatozoo con sopra un piccolo segmento molto piu corto. Sempre visibile il tutto con fiochissima luce. Al prossimo “giro”daremo la botta finale portando poi in seguito l attenzione sull occhio sinistro. Continuo le gocce di antinfiammatorio. A presto dottore e buone vacanze!

°°°°°°°

Da: a………..@icloud.com
Oggetto: Re: Miodesopsie
Data: 17 luglio 2016 11:48:22 CEST
A: Carlo Orione <orionecarlo@gmail.com>
Caro dottore buongiorno! Eccomi col rapporto post trattamento. Corpo verticale sparito come altre ombre. Rimane ora quel nucleo ora ridotto da code varie che appare e si sposta verso destra. Quello che infastidisce la lettura, il pc etc. Credo che non sia quello vicino al cristallino. Tolto quello la pulizia potrebbe essere completa. Quindi sentivo da elisa che lo studio riapre il 22 agosto. Io parto per marrakech il 12 settembre. Potremmo il quel lasso dare il colpo finale alle bestie. Poi sistemato a dovere il destro potremmo passare al sinistro che è molto meno compromesso. Lei cosa ne pensa? Le auguro una buona domenica.

°°°°°°°

Da: “f……………@libero.it”
Oggetto: comunicazione
Data: 12 luglio 2016 13:21:27 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com

Egregio Dott. Orione,
venerdì 08 luglio u.s. sono stato nel suo studio di Nizza Monferrato per il secondo trattamento di miodesopsie all’occhio destro con Yag laser.
La visione dell’occhio destro trattato complessivamente è ulteriormente migliorata.
Tuttavia, restano visibili solo alcuni floaters sparsi nell’orbita oculare principalmente e precisamente solo due o tre piccoli da destra verso sinistra che giornalmente si presentano tre o quattro volte.
Ho pensato di aspettare qualche mese, magari fino ad ottobre p.v., per verificare eventualmente nuova situazione e se il caso intervenire per un terzo trattamento.
Comunque, ora, grazie a Lei , si vive molto meglio.
Con il sole e la brezza marina di Bari La saluto cordialmente

°°°°°°°

Da: d…….t……….@gmail.com
Oggetto: Miodesopsie
Data: 30 giugno 2016 12:29:08 CEST
A: orionecarlo@gmail.com

Buongiorno Dottore,
Spero che questa mia la trovi bene. Sono Davide (il ragazzo dell’ Irlanda del Nord) volevo aggiornarla sullo stato delle cose dopo la prima seduta del laser per la rimozione delle miodesopsie.
L’occhio sta bene e non presenta infiammazioni, per quanto concerne i corpi mobili e’ riuscito ad eliminarne alcuni che erano posizionati centralmente in basso e anche se non erano dei piu fastidiosi e’ meglio non averli piu nell’ occhio.
La miodesopsia che invece continua a darmi molto fastidio si e’ spostata di qualche grado andando, in parte, ad ”occupare” lo spazio che e’ stato creato con l’ eliminazione delle miodesopsie di cui parlavo sopra.
A questo punto le chiedo di volermi dire se per lei va bene rivederci nuovamente a meta’ settembre in modo da tentare l’eliminazione di qualche altro floater.
Intanto seguiro’ il suo consiglio di idratarmi il piu’ possibile
Cordialmente
D. T.

°°°°°°°

Da: <m…….c……77@gmail.com>
Data: 13 giugno 2016 10:41:21 CEST
A: orionecarlo@gmail.com

Il giorno 07/06/2016 ho effettuato una seduta di laser per un corpo mobile nell’occhio sinistro, già subito dopo l’intervento è migliorato molto, ho ancora quel filamento, ma è più piccolo, molto più chiaro ed è in basso a sinistra , quindi non mi da tanto fastidio. Le gocce le ho sempre messe e continuo.
Ancora grazie.
Cordiali saluti.
C. M.

°°°°°°°

Da: a………………………..@tin.it>
Oggetto: Trattamento miodesopsie Marciello
Data: 8 giugno 2016 12:41:30 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Pressione endoculare ODx: 14
Netto miglioramento.
Grazie
A. M.

°°°°°°°

Da: “f……………….@libero.it”
Oggetto: comunicazioni
Data: 30 maggio 2016 17:12:26 CEST
A: <carlo.orione@orioneye.com>

Egregio Dott.Orione,
Venerdi 27 maggio u.s. sono stato nel Suo studio di Nizza Monferrato per l’intervento-trattamento con YAG LASER di miodesopsie all’occhio destro. A 24 ore dall’intervento, la pressione oculare dell’occhio trattato è di 12 mmHg, venerdi prima del trattamento era di 10mmHg mentre per l’occhio sinistro non trattato era 12 mmHg in maniera costante. Procedo nell’emissione del collirio come da prescrizione.
La visione dell’occhio destro-trattato complessivamente è migliorata e la nuvoletta centrale di opacità del vitreo è vaporizzata. Tuttavia restano ancora visibili dei floaters, sparsi nell’orbita oculare che, nel prossimo secondo incontro-trattamento, spererei potessero diminuire in maniera sostanziale.
Con il Suo consenso, se è possibile, il prossimo incontro fissarlo per l’8 luglio p.v..
Cordiali saluti da Bari.

°°°°°°°

Da: “g……..l…………@libero.it”
Oggetto: Distacco posteriore del vitreo
Data: 4 maggio 2016 11:31:51 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Egr. Dott. Orione,

è un po’ di tempo che non Le scrivo, dopo i trattamenti laser da Lei effettuati per la cura delle miodesopsie del mio occhio destro, avvenuti ad inizio dicembre 2015 e ad inizio febbraio 2016, a seguito del distacco dell’umor vitreo.
Poichè sono stato dal mio ottico qui a Palermo per rifarmi gli occhiali, ho avuto notizia che esisterebbe una cura per il distacco del vitreo tramite iniezioni nel globo oculare, le quali dovrebbero ricompattare il materiale interno e migliorare la visione. Tali iniezioni non sarebbero in relazione, quindi,con le tecniche legate alla vitrectomia. Mi è stato detto inoltre che le stesse possono essere praticate solo in determinate condizioni e non sempre. Mi sembrano, comunque, degli interventi dolorosi ed invasivi.
Vorrei avere un Suo autorevole parere al riguardo e se mi consiglia eventualmente di prendere in esame questa opzione, data la mia situazione vitreale ed i rischi connessi, situazione che è nettamente migliorata grazie alla Sua opera. La ringrazio sempre di tutto.
I più cordiali saluti.

P.S.: Sto partendo per la Tanzania con mia famiglia, per un safari fotografico. Grazie a Lei potrò godermi lo spettacolo della natura africana con una visione molto migliorata rispetto a prima.

G L

°°°°°°°

Da: a……………….@yahoo.it>
Oggetto: M. R.
Data: 30 aprile 2016 11:06:13 CEST
A: Carlo Orione <orionecarlo@gmail.com>

Mia moglie dice di riferire che va molto meglio.
Forse ancora qualche puntino spurio, che pero’ riteniamo normale e se per caso si aggregassero ci sentiamo dopo l’ estate come d’ accordo.
Con i migliori saluti L. A.

°°°°°°°

Da: a…….@icloud.com>
Oggetto: Re: Miodesopsie
Data: 30 aprile 2016 00:41:56 CEST
A: Carlo Orione <orionecarlo@gmail.com>
Ciao dottore, avrei voluto aspettare che si liberasse dopo che elisa se n’era andata ma poi me ne sono andato anch io. Appena uscito dal laser avevo come due gocce di inchiostro nero in basso all occhio che poi piano piano è andata via. Arrivato a brescia all’imbrunire togliendo gli occhiali da sole l’ombra ragnatela che ha aggredito stamattina si era ridotta di ampiezza cambiando forma e appariva su in alto. Ora a contatto col bianco balza meno grande ma piu evidente e in altra forma. Quello grosso non c’è piu grazie a dio anzi grazie a lei. Quindi ora aspettiamo una settimana. Io il 10 di maggio parto per israele ma solo per una settimana e poi fino a settembre dovrei esserci. Le chiedo se è normale l’effetto rimastomi e mi dia istruzioni. La ringrazio e le auguro un buon fine settimana.

°°°°°°°

Da: f. m.
Oggetto: (INFO)(orioneye.com) per info
Data: 27 aprile 2016 10:12:24 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com
Oggetto:
info
Messaggio:
dott. orione buongiorno,
la aggiorno dopo la 4″ sezione di laser all’occhio sx.. tutto procede bene, anche questa volta me ne ha tolte tantissime e la visione centrale migliora sempre piu’, in periferia ce ne sono ma non mi danno fastidio piu’ di tanto.. metto le solite goccie antinfiammatorie che mi consiglia.. l’occhio non mi da’ nessun tipo di dolore.. la cataratta e li’ e per il momento riesco ad andare avanti.. le volevo dire una curiosita’; sabato sera son tornato alla mia passione, il ballare boogie, era un paio di mesi che avevo mollato x sperimentare la reazione delle miodesopsie e dopo una serata di divertimento come ai vecchi tempi, il giorno dopo ho notato che c’erano delle floaters nel campo centrale che il giorno prima non c’erano… forse i movimenti bruschi agevolano il ritorno nella parte centrale dell’occhio, di quelle miodesopsie che a contatto con il laser si rifugiano in periferia.. questo mi fa’ capire che dovro’ tirare i remi in barca con la mia passione del ballo, ma son contento lo stesso x la serenita’ che ho ritrovato nel poter risolvere il mio problema… la saluto rinnovandole tutta la mia stima.
f. m.°°°°°°°
Da: m……………….@mdpsrl.net>
Oggetto: R: yag laser 3° trattamento del 15.04.16
Data: 20 aprile 2016 13:53:32 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno dr.Orione
In seguito al 3° trattamento ho percepito un generale ulteriore miglioramento di “nuvolette” ed opacità.
Purtroppo un residuo puntiforme ben visibile che lei ha ostinatamente cercato è ricomparso sempre molto mobile ma molto fastidioso.
Tenterei un altro trattamento sperando che non si nasconda solo quando si accorge che c’è lei che lo cerca…
Inoltre, se possibile, vorrei nella stessa data fissare una visita per me relativa alla possibilita di inserire quelle lentine correttive alla miopia
(3.25 occhio sin e 4 occhio dx)
Nella stessa data le chiedo se può visitare un mio amico (molto piu giovane – anni 33 ) ma affetto da diplopia da strabismo causato da un deficit del muscolo retto che ha ricevuto da un paio di oculisti diagnosi un po’ contrastanti.
In attesa di un suo riscontro , la saluto cordialmente.
Dr. M. U.

°°°°°°°

Da: <r………..p……..@gmail.com>
Oggetto: Situazione occhio sinistro
Data: 18 aprile 2016 10:04:04 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com

Egregio dottore
Dopo l’intervento di giovedi scorso per miodesopsia all’occhio sinistro, l’occhio é a posto, la visione é significativamente migliorata anche se permangono dei frammenti periferici.
Ci vediamo venerdi prossimo a Nizza
Distinti saluti
R. P.

°°°°°°°

Da: “c………@alice.it”
Oggetto: richiesta
Data: 13 aprile 2016 17:37:02 CEST
A: <orionecarlo@gmail.com>13 aprile 2016
buonasera dott. Orione, le scrivo dopo cinque giorni dalla terza seduda Yag laser all’occhio destro per miodesopsia.
Il campo visivo è migliorato, noto maggior limpidezza al centro quando l’occhio è fermo, ma spostando lo sguardo a dx una macchia marrone poco densa parte da sx (vicino al naso) e si muove salendo verso dx, attraversa il campo visivo e poi torna al suo posto. Per il momento è sopportabile, ma quando leggo è fastidiosa.
Ho gia fissato un appuntamento per la quarta seduta il 2 maggio, sempre se lei è daccordo, nello studio di Nizza Monferrato. Ringraziando per la disponibilita porgo cordiali saluti. D. C.

°°°°°°°

Da: “r………………….@libero.it”
Oggetto: R: Re: Informazione
Data: 15 aprile 2016 15:07:01 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno, sono R. P. ,l’aggiorno sul terzo trattamento di sabato 9 aprile, vedo ancora dei corpi, meno però di prima, tenterei l’ultimo trattamento se lei è d’accordo, mi faccia sapere… grazie

°°°°°°°

Da: f………………….@gmail.com>
Oggetto: (INFO)(orioneye.com) per info
Data: 11 aprile 2016 11:18:52 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com
Oggetto:
info
Messaggio:
dott. orione buongiorno, la aggiorno dopo la 3′ sessione di laser x le miodesopsie all’occhio sx…. sto’ mettendo le goccie x 15 giorni, tutto procede bene..
ho visto che me ne ha tolte tante e inizio di nuovo a guidare il bus con piu’ serenita’ e senza dolore all’occhio, ma la dovro’ ancora far lavorare xche’ ce ne sono diverse da togliere… come le avevo accennato ho anticipato l’appuntamento x la prossima sessione al 19 aprile invece di aspettare un mese canonico come ho fatto fino ad ora… visto che i miei occhi sembra che reggano bene il laser, e cosi’ x me il disagio diminuisce un po’.. le volevo anche anticipare che la visione dell’occhio sx e’ un po’ alterata, nel senso che si allunga leggermente all’insu’, ma questo effetto gia’ ce l’avevo prima di fare il laser, solo che ora si sta’ accentuando… ricordo che un’anno fa’, alla prima visita che lei mi fece insieme all’OCT, mi diagnostico’ una punta di cataratta all’occhio sx appunto, ma mi disse anche che potevo averla sempre avuta, e che dopo un’anno avrebbe potuto valutare se stava crescendo.. inoltre all’occhio sx ho un po’ di astigmatismo, circa uno 0,25-0,50, e le volevo chiedere se quando ci vedremo il prossimo 19 aprile puo’ farmi una valutazione… in attesa di rivederla la saluto e le ribadisco la mia stima… b. lavoro
f m

°°°°°°°

Da: “g……….1956@libero.it”
Oggetto: Intervento Yag Laser
Data: 11 aprile 2016 23:20:02 CEST
A: orionecarlo@gmail.com

Dott. Orione buonasera,
sono la sigra N. L. di Sarzana (La Spezia), in data 08/04/2016 ho effettuato presso il suo studio di Nizza Monferrato la prima visita per le miodesopsie ed iniziato il primo trattamento con lo Yag Laser sull’ occhio destro…non ho avuto alcun fastidio e sto continuando la somministrazione del collirio antinfiammatorio.
Devo dire che subito dopo l’ intervento avevo quasi la sensazione di non percepirle più ma poi dopo qualche ora alcune sono ricomparse anche se con alcune sostanziali modifiche, ovvero il corpo centrale assottigliato e spostato sul lato destro dell’occhio mentre ciò che appariva come una ragnatela si è trasformato in filamenti sottili e più chiari.
Paradossalmente ora è aumentato il fastidio derivante dall’occhio sinistro che non é stato trattato…
Confido molto nei prossimi trattamenti e sarò in studio a Nizza Monferrato venerdì 15/04 per la seconda applicazione.
Cordiali saluti
N. L.

°°°°°°°

Da: s……….@tin.it
Oggetto: miodesopsie
Data: 1 aprile 2016 10:22:56 CEST
A: <carlo.orione@orioneye.com>
Buongiorno Dottore
Le scrivo a 10 giorni dal 3° trattamento all’occhio destro e al 2° all’occhio sinistro effettuati il 21 marzo per la rimozione di miodesopsie,
in questo periodo di tempo ho provveduto a mettere le gocce di antiinfiammatorio prescritte e non ho avuto alcun problema.
Rispetto ai trattamenti eseguiti in precedenza che avevano migliorato notevolmente la situazione visiva con la rimozione di miodesopsie molto evidenti, quest’ultimo trattamento non mi fa notare differenza alcuna, continuo a vedere alcuni filamenti e piccoli rimasugli di quelle rimosse.
Le chiedo quindi se secondo la Sua grande esperienza quello che si è raggiunto è il massimo possibile e quindi è meglio lasciare le cose come stanno, o se con un ulteriore trattamento sia ancora possibile rimuovere le ultime miodesopsie.
Nel ringraziarLa per la Sua cortesia e professionalità le porgo cordiali saluti.
S. T.

°°°°°°°

Da: “P. B.” <p.b……..@comune.pisa.it> Oggetto: Aggiornamento situazione
Data: 30 marzo 2016 10:12:01 CEST
A: <carlo.orione@orioneye.com>Dottore buongiorno,
sono ad aggiornarla sul mio stato dopo le ultime due sedute laser del 21 e 22/03 all’occhio destro.
La situazione è sicuramente migliorata ma continuo a vedere una macchietta che mi offusca la visione.
Penso pertanto che sarebbe necessaria un’altra seduta.
Saluti, P. B.

°°°°°°°

Da: M. U. <m……u…….@mdpsrl.net>
Oggetto: R: yag laser del 1.3.16 e del 22.3.16 M. U.
Data: 29 marzo 2016 11:52:25 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno dr. Orione,
le faccio un breve riassunto della mia situazione occhio sin. per floaters :
-1 a terapia laser del 01.03.16 notevole miglioramento con scomparsa grosso punto / macchia quasi sull’asse visivo

-2 a terapia 22.03.16 leggero miglioramento ma residui di filamenti verticali ad arco sulla parte sinistri dell’arco visivo che si muovono con lo spostamento dell’occhio

Successivamente , dopo un paio di giorni dal 2° incontro , ricompare una macchia mobile che in qualche modo si era posizionata fuori dal campo visivo che assomiglia molto alla prima rimossa con successo, sembra un residuo della medesima…
non ho avuto , successivamente alle 2 terapie, alcun disturbo.
Posso fissare con la sua Assistente per un altro tentativo?
Nella stessa seduta sarebbe opportuno che lei mi visitasse anche l’occhio destro che ha problemi molto meno fastidiosi ma comunque percepibili.
Grazie. La saluto cordialmente.

°°°°°°°

Da: “r….-p………@libero.it”
Oggetto: R: Re: Informazione
Data: 27 marzo 2016 20:55:11 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Buona sera, sono R. P. ho effettuato il primo trattamento per CMV ieri, sabato 26, come daccordi presi la aggiorno sulla situazione: non ho più bruciore all occhio trattato, vedo ancora dei corpi mobil in minor quantità e più piccoli, se lei è d’accordo prenderei appuntamento per una prossima seduta. Grazie per il suo lavoro, perché rispetto a prima la qualità della vista è un po’ migliorata.Grazie di cuore!

°°°°°°°

Spett. Dr Orione,
con un pò di ritardo la aggiorno dopo il 3° e 4° trattamento laser per miodesopsie occhio sx, effettuato il 29 Febbraio e 1 Marzo scorsi.
Il filamento più grande è stato molto ridotto e adesso è meno fastidioso e noto una ulteriore pulizia nella zona centrale della visione.
A questo punto aspetterei qualche mese, sia per valutare lo stato delle drusen ad entrambe gli occhi (sempre all’occhio sx nel novembre 2015 ho effettuato laser 2RT)
e passare al trattamento delle miodesopsie all’occhio dx, ancora mai trattato.
Colgo l’occasione per augurarle Buona Pasqua, a lei, Elisa, e i suoi cari e la ringrazio per la sua professionalità.

A presto
T. G.

°°°°°°°

Da: E. S. <b……s………..@gmail.com>
Oggetto: Miodesopsie
Data: 18 marzo 2016 09:57:58 CET
A: Carlo Orione <Orionecarlo@gmail.com>

Buongiorno,
dopo l’ultimo trattamento laser occhio destro, tutto bene, però noto ancora qualche filamento che mi passa davanti ondeggiando da destra a sinistra. Farei il 4° trattamento sempre a occhio destro, prenderò appuntamento.
Buona giornata
E. S.

°°°°°°°
Da: “b…………” <b………..@aicto.it>
Oggetto: R: informazioni per un floaters
Data: 15 marzo 2016 15:30:13 CET
A: <carlo.orione@orioneye.com>

Salve Dr. Orione,
sono il collega B. C. da te trattato lunedí 7 marzo per il floaters centrale; la macchia nera centrale è scomparsa ma rimangono filamenti sottili che ruotano dal centro alla parte laterale dell’occhio sinistro. Sempre sulla parte laterale rimane una piccola macchietta piú o meno costante. Chiaramente va molto meglio rispetto a prima e spero che qualche filamento si vaporizzi col tempo.
In attesa di un tuo parere cordiali saluti.
C. B.
Mail: b……………..@aicto.it
Tel………

°°°°°°°
Da: M. B. <m_b……..@hotmail.com>
Oggetto: Quinta Seduta Laser Corpi Mobili OS 7/03/2016
Data: 11 marzo 2016 12:11:20 CET
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>
Gentile Dottore
Ieri sono stata dall’ oculista che ha riscontrato la pressione di 15 e retina e cristallino tutto okay. Sono rientrate solo 3 nuvoline che spero eliminera’ durante la prossima seduta che programmero’ per Aprile prima di ritornare in Scozia. Dopo questa prossima seduta OS sara’ completamente pulito!
Ritornero’ da Lei il 24 Marzo per schiarire la nube causata dal ripiegamento su di se’ del corpo vitreo OD e per poi vedere se la ragnatela vicina al cristallino si allontanera’ dal cristallino cosicche’ Lei la potra’ eliminare, speriamo.
Mille grazie a Lei e la bravissima segretaria, Elisa.
Saluti
M. B.

°°°°°°°
Da: M. U.
Oggetto: yag laser del 1.3.16 M. U.
Data: 2 marzo 2016 11:27:38 CET
A: “carlo.orione@orioneye.com” <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno dr.Orione,
ad 1 giorno dall’intervento effettuato all’occhio sin. nel suo Studio di Nizza Monferrato , le comunico che non ho avuto alcun disturbo né fastidio postumo all’intervento. I floaters sono spariti al 80% e sono rimasti dei residui in posizione diversa dalla precedente molto meno centrali e piu ridotti.
Ritengo assolutamente soddisfacente quello che è stato fatto ma vista l’efficacia del trattamento e la sua assoluta sopportabilità le chiedo se tra 1 mese o 1 mese e mezzo possiamo tentare di risolvere il più definitivamente possibile il problema.
La ringrazio per la competenza e professionalità dimostrate e resto in attesa di un suo cortese riscontro.
La saluto cordialmente.
Dr. M. U.

°°°°°°°

Da: A. M. <a……………@tin.it>
Oggetto: Miodesopsie M……….
Data: 24 febbraio 2016 11:30:09 CET
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Gent.mo Dott. Orione
La pressione oculare rilevata domenica era normale (12).
Attualmente tutto ok con ragnatela ODX migliorata.
Ci sentiamo tra 7-10 giorni per valutare il consolidamento del risultato.
Ciao
A.
Inviato da iPad

°°°°°°°

Da: s. p. <z…………..69@gmail.com>
Oggetto: (INFO)(orioneye.com) per sviluppi post intervento
Data: 23 febbraio 2016 20:33:01 CET
A: carlo.orione@orioneye.com
Messaggio:
buonasera dottor orione
sono c……. figlio di p…… s…..
ci siamo visti nel suo studio di nizza monferrato lo scorso 1 febbraio dove mia madre era venuta per una miodesopsia bilaterale con conseguente trattamento laser da lei eseguito all occhio sinistro
la contatto per fare il punto della situazione come da accordi
mia madre riferisce di aver avuto sin da subito un netto miglioramento del suo problema iniziale senza nessun effetto collaterale le rimane ancora qualche piccolo residuo che vorrebbe eliminare in una seconda seduta di trattamento
chiedo a lei quando sia possibile procedere alla seduta.
ringraziandola anticipatamente attendo un suo riscontro
saluti
Z.

°°°°°°°

Da: <S.A.@zeb.eu>
Oggetto: S. A. – aggiornamento
Data: 9 febbraio 2016 20:38:57 CET
A: “orionecarlo@gmail.com” <orionecarlo@gmail.com>

Dottor Orione buonasera,
le invio un aggiornamento della situazione del mio occhio sinistro a distanza di una decina di giorni dalla seconda seduta laser
L’addensamento centrale, pur essendo ancora presente è molto più trasparente e quindi la qualità della visione è decisamente migliorata
Persistono alcuni corpi mobili di cui uno laterale sulla destra dell’occhio di dimensione rilevante e abbastanza fastidioso, non ha una forma definita, è piuttosto allungato e sembra un filamento avvolto su se stesso, non ha una posizione fissa come la massa iniziale, ma si muove in alto e in basso pur restando sempre sul lato destro dell’occhio
Resto in attesa del suo parere e le auguro una buona serata
S. A.

°°°°°°°

Da: “s………..@libero.it”
Oggetto: POST TRATTAMENTO LASER PER FLOATERS
Data: 31 gennaio 2016 18:26:18 CET
A: carlo.orione@orioneye.com
Rispondi a: “s…….@libero.it”

Gentile Dott. Orione, sono S. G.

Ho avuto il piacere di conoscerla lo scorso 22 gennaio.
In quella occasione mi ha visitato e mi ha praticato il primo trattamento laser per miodesopsie. Abbiamo iniziato con il solo occhio destro, il peggiore fra i due occhi (entrambi “ben” compromessi).
Il sabato avremmo dovuto procedere al secondo trattamento ma stante la pressione oculare a 18 (rispetto ai 16 del giorno prima), ha optato per aspettare.
Non so quale sia ora la pressione oculare in quanto non ho avuto modo di farla misurare. Lo ritiene necessario?
Non ho avuto irritazioni o bruciori, ma un leggero offuscamento della visione che è andato via, via diminuendo nel giro di un paio di giorni fino a scomparire.
Ad oggi la grossa macchia scura che mi disturbava moltissimo, anche nelle situazioni di penombra, è scomparsa e dunque la situazione, almeno in casa, è molto migliorata. Per il resto sono ancora piena di macchie di tutte le forme e dimensioni (dai piccoli puntini neri, alle macchie tondenggianti, ovali, vermetti, ragnatele ecc, ecc.). Ma sono molto fiduciosa in lei e nei prossimi incontri.
Mi capita anche di vedere come una sorta di sostanza biancastra, gelatinosa che attraversa il campo visivo , soprattutto su sfondi chiari e luminosi.

Ho fissato con la segreteria il prossimo appuntamento per il 20 di febbraio.
La ringrazio molto per quanto ha fatto e potrà fare. Cordialmente S. G.

°°°°°°°

Da: “p……………….@libero.it”
Oggetto: post laser miodesopsie/ Dr. S.
Data: 27 gennaio 2016 14:30:28 CET
A: carlo.orione@orioneye.com
Gentilissimo Carlo,
dopo il primo intervento laser, l’occhio sn va meglio; residuano
alcune piccole miodesopsie. Ti chiederei di rivedermi per
valutare. Grazie e cordiali saluti
P. S.

°°°°°°°

Da: A. M. <a…………..@tin.it>
Oggetto: (INFO)(orioneye.com) per Trattamento miodesopsie
Data: 26 gennaio 2016 17:05:43 CET
A: carlo.orione@orioneye.com

Messaggio:
Caro Dott. Orione
Dopo il primo trattamento il risultato è già apprezzabile con un miglioramento che quantificherei del 30-40%. La tonometria e’ di 13 mmhg e la valutazione (senza dilatazione) della retina e’ ok.
Attualmente persistono alcuni floaters (di minori dimensioni e più trasparenti) in sede mediale-apicale dx ma che determinano indubbiamente un minor disagio.
Grazie. Appuntamento fra circa 15-20 giorni?
A. M.

°°°°°°°

Da: “p…………..@alice.it”
Oggetto: R. P. soddisfatto
Data: 25 gennaio 2016 09:57:26 CET
A: <carlo.orione@orioneye.com>
Rispondi a: “p…………….@alice.it”

Grazie infinite Dott.Orione,
per adesso mi ritengo più che soddisfatto, considerando la situazione iniziale!!
Vedo solo qualche piccolissima bollicina galleggiante che non da alcun fastidio,per il resto tutto ok.
Ci risentiamo appena ho un po’ di tempo x programmare l’intervento di miopia inserendo le lenti.
Quanto tempo prima devo avvertire per effettuare l’operazione? Un mese,due,…
Grazie di cuore, a risentirci,
Buona Giornata,
P.

°°°°°°°

Da: M B <m_………….@hotmail.com>
Oggetto: Feedback dopo 2 sedute Laser Corpi Mobili 19/01/16 & 21/01/16
Data: 24 gennaio 2016 15:02:57 CET
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Caro Dott. Orione

Come da Lei consigliato sto mettendo le gocce del collirio anti-infiammatorio mattina e sera, comunque non ho ne’ bruciore, ne’ dolore/fastidio a nessuno dei due occhi. Noto un netto miglioramento ma ho ancora in entrambi gli occhi filamenti spezzati, mosche e nubi sparsi che fluttuano.

L’occhio sinistro che presentava macchie, ma era in uno stato migliore rispetto all’altro occhio, ha ancora una nube fastidiosa. L’occhio destro non presenta piu’ l’anello di Weiss, ma ha ancora qualche filamento e mosche fastidiose.

Non ho ancora fatto controllare la pressione degli occhi, mi puo’ consigliare entro quando farla?
La 3 & 4 seduta sono programmate per il 15 e 16 febbraio e spero riesca a continuare a eliminare molti altri floaters.
Grazie & a presto.
M. B.

°°°°°°°

Da: “s…..” <s…………@tin.it>
Oggetto: miodesopsie
Data: 17 gennaio 2016 21:46:54 CET
A: <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno Dottore

Le scrivo a dieci giorni di distanza dal primo trattamento laser per la rimozione di miodesopsie all’occhio sinistro.
Ho messo il collirio prescritto per questi giorni e non ho avuto complicazioni, la miodesopsia trattata si è ridotta di molto e da due
giorni è scomparsa dalla visuale, non so se essendo molto più mobile si è riassorbita o se si è posizionata in una parte non visibile,
comunque la situazione è migliorata molto. Ne permangono ancora alcune sia nell’occhio sinistro che nel destro, quest’ultimo
è stato trattato due volte il 18 / 9 / 2014 e il 5 / 11 /2014 . Se Lei è d’accordo prenoterei (come convenuto in studio) nel mese di marzo
un ultimo trattamento ad ambedue gli occhi per ripulire queste ultime se possibile.
Nel ringraziarLa vivamente per la sua cortesia e professionalità le invio cordiali saluti.

T. B. S.

°°°°°°°

Da: M. M. <m………………@gmail.com>
Oggetto: Appuntamento visita controllo
Data: 15 gennaio 2016 08:51:18 CET
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno Dott.Orione

Le scrivo per poter fissare un appuntamento per la visita di controllo post laser 2RT e per le ultime due sessioni rimaste di laser per le miodesopsie.
Ho delle ferie dal 20 al 30 aprile e vorrei fissare un appuntamento.
Se ha disponibilità in quel periodo mi faccia sapere in modo da organizzare il mio viaggio da Dubai.

I postumi della infiammazione all’occhio dx sono completamente spariti e la situazione della miodesopie è nettamente migliorata. Spero che con le due ultime sessioni di riesca a rimuovere i filamenti rimasti che comunque non sono fastidiosi come quelli che ha eliminato nelle prime due sessioni.

cordiali saluti
M. M.

°°°°°°°

Da: “p……………@alice.it”
Oggetto: Richiesta perfezionamento Paolo Rossetti
Data: 4 gennaio 2016 15:00:25 CET
A: carlo.orione@orioneye.com
Rispondi a: “p……………@alice.it”Buon Giorno e Buon Anno, Carissimo Dott.Orione.
Mi scusi se non le ho più scritto dall’ultimo intervento, ma ho avuto problemi famigliari e non sarei potuto venire.
La vista è soddisfacente e migliorata tantissimo nell’ultima volta!! Solo al mattino ho più fastidio con le mosche volanti, dal pomeriggio sera le cose migliorano!
Volevo sapere perciò se era possibile effettuare l’ultima correzzione di perfezionamento al primo mattino, dato che i fastidi sono più visibili e facilmente individuabili.
Mi faccia sapere, così parliamo anche dell’intervento con la lente da inserire per correggere la miopia, perchè ho letto che a breve uscirà anche una lente bionica.
Grazie della Cortesia,
le Auguro una Buona Giornata.

°°°°°°°

Da: G P <l…………………..7@gmail.com>
Data: 11 dicembre 2015 09:45:07 CET
A: Carlo Orione <orionecarlo@gmail.com>
Oggetto: Trattamento laser MDS ODX

Spett.l Dott. Orione : A distanza di otto giorni dal terzo trattamento Laser MDS ODX ho ancora qualche ragnatela nera che gira e dá fastidio, solo di notte non le noto, penso che il quarto trattamento sia ancora necessario.
In generale la vista é molto migliorata
Distinti saluti
P G

°°°°°°°

Da: “a………….@libero.it”
Data: 8 dicembre 2015 09:43:18 CET
A: carlo.orione@orioneye.com
Oggetto: trattamento occhio dx

Dottor Orione buon giorno le scrivo per comunicarle lo spostamento in alto a sx della mia grossa macchia.
vorrei se possibile posticipare a data da definire il mio 4 appuntamento in modo da verificare lo spostamento dello stesso sperando che vada ancora piu’ in alto e a sinistra.
Già ora è in una posizione che rispetto a prima trovo molto molto meno fastidiosa…………guardando centralmente quasi non la noto solo spostando lo sguardo a dx vedo che mi entra nel campo visivo.
Se anche lei è d accordo chiamerei domani la sua segretaria per uno spostamento a data da definire.
Ringrazio anticipatamente e saluto.
B M

°°°°°°°

Da: “g………..@libero.it”
Data: 7 dicembre 2015 13:13:34 CET
A: <carlo.orione@orioneye.com>
Oggetto: Interventi laser del 3/4 dicembre per miodesopsie dovute a distacco posteriore vitreo.

Egr. dott. Orione,

volevo ancora ringraziarLa per i Suoi interventi con tecnologia laser mirati all’eliminazione e/o riduzione delle miodesopsie sopravvenute al mio occhio destro, a seguito del recente distacco posteriore dell’umor vitreo. Le condizioni generali del campo visivo dell’occhio appaiono nettamente migliorate e non solo la mia vista, ma la mia vita stessa ne ha tratto un grande beneficio.
Mi rimane ancora nel campo visivo la nuvola grigiastra che era associata all’anello di Weiss (è il segno del D.P.V.?) e qualche piccola macchia scura (che sarà forse rientrata nel campo visivo nelle ultime ore), ma non sono ancora in grado di valutare se sia il caso di sottopormi ad ulteriori sedute con il laser presso il Suo Studio. Aspetto qualche giorno per vedere come evolve la situazione e Le farò sapere.
Le sarò eternamente grato per la Sua opera.
I più cordiali saluti:
G L

°°°°°°°

Da: g a <a…………….@gmail.com>
Data: 3 dicembre 2015 10:50:51 CET
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>
Oggetto: Re: (INFO)(orioneye.com) per miodesopsie

Buongiorno dottore,
I filamenti nell occhio destro sono diminuiti di numero.
Sicuramente, più avanti vedremo di iniziare un nuovo ciclo per l occhio sinistro e controlleremo i filamenti rimasti del destro per vedere se saranno diventati trattabili.
L unica cosa che noto è che, al momento, mi pare che dall occhio destro veda piu sfocato da lontano. Magari sono i postumi dei trattamenti o il collirio. E cmq volevo chiederle se guardando dentro l occhio destro, per il resto, fosse tutto nella norma.
Le porgo Cordiali Saluti

°°°°°°°

Da: “G T” <t.@s…….it>
Data: 17 novembre 2015 10:52:59 GMT-8
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>
Oggetto: Aggiornamento dopo Laser 2/3 Novembre T G
Spett. Dr Orione,
La aggiorno a distanza di 2 settimane dai trattamenti Laser occhio sx (2 trattamenti per miodesopsie e 1 Laser 2RT, dei gg 2 e 3 Nov)
Per quanto riguarda le miodesopsie, nella parte centrale della visione c’è stato un miglioramento,
mentre permangono quelle più grandi periferiche, che spero di poter eliminare con i prossimi interventi.
Per le drusen, ovviamente non posso ancora rilevare niente, visto che l’azione del laser 2RT si protrae nel tempo
e comunque andrà valutato il tutto al prossimo controllo, che come da lei richiesto prenoterò a distanza di 3 mesi ca.
Nei giorni seguenti ai laser ho notato un pò di offuscamento nella visone, che però negli ultimi giorni sembra stia migliorando.
Nel caso dovesse perdurare le farò sapere.
Nel complesso sono soddisfatto, anche perchè sono consapevole che ciò che ho fatto è l’unico possibile trattamento per le mie patologie (miodesopsie/drusen) e quindi la ringrazio per averlo reso disponibile e per la sua professionalità.
Cordiali Saluti, A presto
T G
G…………. (Siena)

°°°°°°°

Da: “PM” <m………………….@alice.it>
Data: 16 novembre 2015 11:50:43 GMT-8
A: “Carlo Orione” <carlo.orione@orioneye.com>
Oggetto: aggiornamento decorso post intervento

Preg.mo Dott. Orione,
a seguito del terzo intervento con yag laser all’occhio destro, permane un floater a forma di filamento lattiginoso, che vedo a destra dell’asse visivo, ed un altro, piuttosto fastidioso, formato da alcuni puntini scuri che percorrono la visione centrale. Rispetto al passato, comunque, la situazione è decisamente migliorata.
Come da sua indicazione, ho preso appuntamento per l’ultimo trattamento, precisamente in data 5 Dicembre.
La ringrazio infinitamente e le porgo cordiali saluti.
P.M.

°°°°°°°

Da: M. M. <m…………………..@gmail.com>
Data: 15 novembre 2015 02:36:28 GMT-8
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>
Oggetto: Re: Problemi post trattamento laser miodesopsie

Buongiorno Dott.Orione
Oggi alla mia visita di controllo presso il Moorfield eye hospital la IOP all’occhio dx è 17.
Il rossore e l’irritazione è migliorata ed il suo collega mi ha confermato il miglioramento.
La visione offuscata persiste forse anche per l’effetto dilatante del collirio che mi è stato prescritto.
L’occhio è ancora molto sensibile alla luce che qui a Dubai non manca.
Sto continuando ad applicare il netildex ed essendo quasi finito l’oculista mi ha prescritto il Dexamethasone sodium phosphate 0,1%.
Mi è stato detto anche di continuare con la terapia che le avevo scritto in una delle mie precedenti mail.
Ho appuntamento fra una settimana per un altro controllo.
Riguardo le miodesopsie ho notato una riduzione del 70% nell’occhio trattato ed essendo al secondo trattamento mi sembra un ottimo risultato.
Il miglioramento è evidente soprattutto nella parte trattata il primo giorno.
La volevo ringraziare per il suo supporto e disponibilità ai miei numerosi messaggi.Non mi aspettavo questa infiammazione soprattutto dopo che il primo trattamento era stato senza problemi.
Cordiali saluti
M. M.

°°°°°°°

Da: G P <l…………….1977@gmail.com>
Data: 13 novembre 2015 04:21:08 GMT-8
A: orionecarlo@gmail.com

Spett.le Dott. Orione : A distanza di otto giorni dal secondo trattamento di LASER MDS ODX la vista é decisamente migliorata. Le Macchie nell’occhio non sono ancora del tutto scomparse ho ancora qualche ragnatela che va e viene. Il terzo trattamento é prenotato per il 04/12/2015 Distinti Saluti. P G

°°°°°°°

Da: g………….@tiscali.it
Da: “p……………….@alice.it”
Data: 4 novembre 2015 15:59:05 CET
A: carlo.orione@orioneye.com
Oggetto: Situazione R PCarissimo Dott.Orione,
dall’ultima volta la situazione è migliorata nell’occhio destro, nonostante continui a vedere qualche piccola mosca volante mi accontento e direi di fermarci.
Invece nell’occhio sinistro, quello più grave, ancora vedo una nube che mi attraversa la visuale, ed è molto fastidiosa!!
Perciò direi di proseguire con l’ultimo trattamento se lei è d’accordo.
Tanti Cari Saluti e Buona Giornata.,
P.

°°°°°°°

Data: 3 novembre 2015 23:13:53 CET
A: “carlo.orione” <carlo.orione@orioneye.com>
Oggetto: situazione dopo 6° trattamento yag laserBuonasera Dottore,
sono G A le scrivo a distanza di una settimana dal sesto trattamento laser all’occhio sinistro, premetto che la pressione il giorno seguente è rimasta invariata a 13, per quanto riguardo l’esito del trattamento, posso dire che la grande macchia che vedevo all’estremità del filamento è scomparsa completemente, ora rimane solamente il filamento ballerino che non occupa più come prima l’intero occhio ma solamente la parte inferiore, comunque sia fastidioso avanti al computer e in pieno giorno, creando ancora dei punti di buglio al suo passaggio..
Se ritiene che riusciamo a togliere anche questo ultimo fastidio, mi organizzo per prendere un ulteriore appuntamento?
saluti G

°°°°°°°

Da: f m <f………………@gmail.com>
Data: 2 novembre 2015 17:45:19 CET
A: carlo.orione@orioneye.com
Oggetto: (INFO)(orioneye.com) per info

Messaggio:
dott. orione buon giorno,
la informo del mio stato sulle miodesopsie dopo il 7” trattamento di laser all’occhio dx..
Ho messo le goccie di antinfiammatorio
x 10 giorni due volte al di’. L’occhio non mi da’ nessun disturbo, vedo bene come sempre e non sento nessun dolore o quant’altro..
Le miodesopsie centrali che mi davano molto fastidio e che si posizionavano al centro sono sparite… x i primi 5-6 il campo visivo centrale era libero e pulito mentre ora qualcosina sta’ tornando, solo che a differenza di prima e’ sopportabilissima…
pensavo di fare un’ultima sezione di laser ma aspettando qualche settimana x vedere se qualcos’altro si posiziona al centro..
In periferia del campo visivo ci sono ancora molti rimasugli di floaters ma se rimangono li’ sono sopportabili e mi danno pochissimo fastidio.
Ricordo che lei mi diceva che l’obbiettivo e’ di pulire il campo visivo centrale e sono pienamente d’accordo, vista anche la mia situazione di partenza sono molto soddisfatto..
Ora posso guidare gli autobus in tutta
serenita’, non sento piu’ dolore sul agli occhi, il peso continuo della preoccupazione sul futuro e’ sparita e psicologicamente sono sereno..
Le volevo anche dire che inconsciamente ancora mi viene da strizzare l’occhio come se i floaters che mi ha vaporizzato stanno x arrivare, e ora capisco bene tutta la tensione che il mio apparato visivo doveva sopportare ogni giorno..
Porgendole i miei saluti la ringrazio col cuore, fra’ qualche settimana vedro’ come sono messo ed eventualmente prenotero’ un’ultima sessione di laser..
Buon lavoro e grazie infinite!..

°°°°°°°

Da: “u…….54@libero.it” <u……..54@libero.it>
Data: 25 ottobre 2015 22:28:10 CET
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>

Gentile Dr. Orione,

come convenuto le scrivo per informarla sulla situazione dell’occhio trattato con terapia yag laser nei giorni
13 e 14 ottobre presso la clinica Primavista dal Dr. Geller.
Devo assolutamente dire che sono soddisfatto in quanto il grosso floater a forma di cometa che fluttuava da destra a sinistra e viceversa nella zona centrale è scomparso.
Attualmente a distanza di 10 giorni dall’intervento rimane una leggera nuvoletta trasparente visibile solo in piena luce
guardando sfondi chiari o lo schermo di un pc ,cosa comunque ininfluente.
Rimane qualche punto nero non sempre visibile sulla zona periferica di destra ma anch’esso trascurabile ai fini della visione.
il trattamento le ricordo è stato fatto all’occhio sx un occhio miope che per me è vitale in quanto il destro risulta ormai danneggiato da una maculopatia centrale avvenuta in progressione dopo i quarant’anni conseguenza dell’altissima miopia, almeno cosi mi è stato motivato.
Capirà quanto sia interessato a conservare e curare quest’occhio che per me ripeto è di vitale importanza.
Le chiedo inoltre di tenermi informato se ci fossero in futuro dei rimedi per la cura della maculopatia,ho sentito parlare di iniezioni intravitreali.
Resto in attesa di un suo riscontro e cordialmente la saluto
U. P.

°°°°°°°

Da: M P <M………..@virgilio.it>
Oggetto: (INFO)(orioneye.com) per Esito intervento vitreolisi
Data: 08 ottobre 2015 10:11:58 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com
Rispondi a: M…………..@virgilio.it

Oggetto:
Esito intervento vitreolisi

Messaggio:
Egregio Dr. ORIONE, l’intervento è abbastanza riuscito, resta soltanto un floaters a forma di macchia. Devo tornare nel suo studio x tentare di rimuoverlo e poi spero di fare quanto prima l’altro intervento x la pupilla . volevo sapere se posso fare piu’trattamenti in due o tre giorni di seguito così non aspetto tanto tra una seduta e l’altra. Ringrazio di quello che ha fatto x il mio occhio mi ha tolto tanti floaters lei e’ un grande Medico

°°°°°°°

Da: “a…….@alice.it” <a………@alice.it>
Oggetto: O C post. seduta del 21/22 settembre corpi mob. vitr.
Data: 05 ottobre 2015 10:43:15 CEST
A: orionecarlo@gmail.com
Buon giorno!
Come d’accordo le faccio sapere che questa volta a differenza delle altre precedenti, il residuo che solitamente rimane è molto ridotto e assotigliato,riesco a leggere da seduta (se mi stendo mi si annebbia leggermente), diciamo che mi si annebbia in maniera molto piu’ lieve e breve di prima .Cosa facciamo?Io vorrei togliere ancora, ma non le nascondo che ho un po’ di timore nel toccare l’equilibrio che si è venuto a creare…anche se ancora fastidioso!D’altro canto sarei pronta a venire di corsa a togliere il resto!
Nel ringraziarla aspetto un suo prezioso consiglio.
Buona giornata! O C

°°°°°°°

Da: “s………48” <s………..48@alice.it>
Oggetto: Trattamento miodesopsie
Data: 25 settembre 2015 18:45:14 CEST
A: <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno Dottore.

Sono T B S
Come da Lei richiesto le invio questa e.mail ad una settimana di distanza dal primo trattamento con il laser nell’occhio destro per la rimozione di una miodesopsia.
Fino a questo momento non ho avuto complicazioni di alcun genere, come già avevamo riscontrato in ambulatorio la miodesopsia si è ridotta ed è più mobile, ogni tanto scompare dal campo visivo o si presenta in punti vari, è comunque già meno fastidiosa anche se nell’occhio ne sono presenti altre più piccole. Spero che con il prossimo trattamento la si possa rimuovere del tutto.
RingraziandoLa Le porgo cordiali saluti.
S T B

°°°°°°°

Da: F <f…………1979@libero.it>
Oggetto: Yag laser- Z.
Data: 25 settembre 2015 16:03:06 CEST
A: “carlo.orione@orioneye.com” <carlo.orione@orioneye.com>

Buongiorno dottore
Sono Z…….., lunedì mi ha trattato per la prima volta l’occhio sinistro per eliminare le miodesopsie. Come da accordi le scrivo come dopo essere passata una settimana. Ho avuto fino a ieri un leggero indolenzimento dell’occhio, quasi impercettibile.
Per le miodesopsie la situazione è leggermente migliorata. Quelle laterali sono quasi scomparse. Frontalmente ho ancora un filamento abbastanza fastidioso, che probabilmente é quello che mi aveva chiesto se lo vedevo orizzontale. Non avevo fatto caso al fatto che muovendosi si sposta orizzontalmente. Se si riuscisse ad eliminare sarebbe il massimo.
Chiamerei quindi per prenotare, previo suo parere e valutazione, un altro trattamento.
Sto completando la settimana con la cura di gocce da lei prescritta e al momento non ho avuto altri fastidi oltre a quell’indolenzimento.
Nel ringraziarla le auguro un buon pomeriggio
F Z

°°°°°°°

Da: f m <f………………….@gmail.com>
Oggetto: (INFO)(orioneye.com) per info
Data: 22 settembre 2015 22:27:47 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com
Rispondi a: f…………………@gmail.com

Oggetto:
info

Messaggio:
dott. orione buon giorno
la aggiorno sulla situazione del mio occhio dx dopo la sesta sessione di laser x le miodesopsie..
Sono molto felice nel comunicargli che non sento piu’ disagio, dolore, e quel fastidio continuo che avevo mentre guidavo l’autobus, ora svolgo con serenita’ e gioia il mio lavoro..
Dalla quarta sessione di laser in poi vedo nettamente miglioramenti, il campo visivo si sta’ liberando sempre piu’..
Come lei aveva previsto, per i primi 3/4 giorni i corpi mobili si erano tolti dal centro dell’occhio, ne vedevo ai lati ed erano ininfluenti…
poi hanno iniziato a ripresentarsi al centro ma sono diventati molto molto trasparenti, tanto che il disagio e’ minimo..
Quella grossa che era al centro del campo visivo e che lei ha bombardato nell’ultima sessione, si e’ ripresentata deformata nella stessa posizione, solo che e’ talmente trasparente che la sopporto benissimo,
ho l’impressione come se il laser la sbiancasse sempre piu’ nel colore, mentre la modifica nella forma..
L’occhio non presenta problemi,ho messo l’antinfiammatorio x una settima e lo sento bene..
Nei prossimi giorni prenotero’ x un’altra sessione di laser..
la ringrazio infinitamente..ho una grande fiducia in lei..
f m

°°°°°°°

Da: M A <m………….66@yahoo.it>
Oggetto: (INFO)(orioneye.com) per feedback
Data: 22 settembre 2015 10:20:12 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com
Rispondi a: m……….66@yahoo.it

Oggetto:
feedback

Messaggio:
Buongiorno Doc
Le scrivo per relazionarla sul mio caso dopo la sesta sessione di laser nell’ occhio sinistro.
Innanzitutto nessun problema o fastidio post intervento, per quanto riguarda il risultato ottenuto, anche questa volta è stato fatto un piccolo passo in avanti, ma persiste la fastidiosa massa (schiarita) in alto a sx che vedo scendere quando muovo l’ occhio.
Per ora ho deciso di fermarmi e aspettare che il cervello metabolizzi questa nuova situazione….
La ringrazio per l’ aiuto che mi ha dato per cercare di risolvere il problema e devo dire che la mia qualità visiva anche se non ancora ottimale è migliorata man mano che si sono susseguiti i trattamenti nel corso di questo 2015, e soprattutto nell’ occhio dx il risultato è stato sorprendente dopo soli 2 trattamenti.
Arrivederci a presto.
M.A.

°°°°°°°

Il giorno 19/set/2015, alle ore 18:01, g. a. <a…………….@gmail.com> ha scritto:
Oggetto:
miodesopsie
Messaggio:
Salve, sono affetto da miodesopsie ad entrambi gli occhi ed a fine agosto del 2013 sono venuto da Lei, a Nizza monferrato, per sottopormi allo yag laser. All epoca abbiamo fatto due trattamenti in due giorni consecutivi perché vengo dalla puglia, sull occhio destro. Hanno avuto successo ma non abbiamo eliminato tutto il problema; cosi siamo rimasti che poi sarei tornato per gli altri 2 trattamenti che mi spettavano (avendo pagato le 2000 euro per il trattamento di un occhio). Purtroppo in tutto questo tempo ho avuto grossi problemi familiari e solo ora posso tornare ad occuparmi del mio di problema. Le volevo chiedere se posso ancora usuffruire di almeno un altro trattamento o se ho perso il diritto sugli altri 2 trattamenti.
La ringrazio anticipatamente.
G.A.

Da: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>
Oggetto: Re: (INFO)(orioneye.com) per miodesopsie
Data: 19 settembre 2015 23:29:19 CEST
A: a………………..@gmail.com
Gent.mo,
il trattamento prevede un massimo di 4 sedute nei 3 mesi successivi al primo
Visto che ha avuto problemi familiari non le faró pagare uno o due ulteriori trattamenti nei 2 giorni che sará a Nizza
Cordiali saluti
Carlo Orione, MD

Da: g. a. <a……………….@gmail.com>
Oggetto: Re: (INFO)(orioneye.com) per miodesopsie
Data: 20 settembre 2015 13:08:16 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>
Dottore, La ringrazio moltissimo per la sensibilitá e la comprensione, al piu presto contatterò lo studio per fissare le date.
La ringrazio ancora,
cordiali saluti
G.A.

°°°°°°°

Da: “P M” <m………………@alice.it>
Oggetto: Aggiornamento decorso post-intervento del 24-25/08/2015 P M
Data: 04 settembre 2015 13:26:50 CEST
A: <carlo.orione@orioneye.com>

Preg.mo Dott. Orione,
il decorso successivo all’intervento con yag laser al corpo vitreo dell’occhio destro è positivo: la visione centrale è nitida e priva della precedente macchia scura. Permane un floater a forma di filamento lattiginoso, che a volte percorre l’asse visivo, oltre ad alcuni puntini posizionati in alto, disposti in forma triangolare.
Il Dott. Calcagno mi ha visitata Martedì 01/09 ed ha riscontrato un deciso miglioramento. Il tono oculare è stabile a 17, come Lei stesso aveva misurato dopo il secondo intervento.
Valuti se è il caso di effettuare una visita ulteriore presso il Suo studio, prima della fine dell’anno.
La ringrazio ancora per la sua attenta ed indiscussa professionalità e per aver decisamente migliorato la qualità, non solo della mia vista, ma anche della mia vita.
Un saluto. P. M.

°°°°°°°

Da: E. S. <b…………..@gmail.com>
Oggetto: Vitreolisi
Data: 27 agosto 2015 12:42:01 CEST
A: Carlo Orione <Orionecarlo@gmail.com>
Buongiorno Dottore,
dopo l’ultima seduta laser effeuata il 18 agosto non ho avuto nessun problema, c’è ancora un filamento che saltuariamente compare, ma direi che sia di trasparenza maggiore e quindi meno fastidioso.
Attualmente sono in ferie, al rientro prenderò appuntamento per occhio destro, eventualmente l’ultima seduta dell’occhio sinistro la decideremo in seguito
Grazie
E. S.

°°°°°°°
18/08/2015 da Facebook
K. M.
Buongiorno Dottore! Come già avevo notato 15 giorni fa dopo il trattamento le cose vanno meglio. La ragnatela dell’occhio destro si è ridotta di un buon 30%. Quella rimasta è diventata più mobile. Quando abbasso gli occhi e li muovo a destra e sinistra per leggere si sposta tantissimo galleggiando da un’estremità all’altra dell’occhio e scendendo (salendo) fino al centro.
L’occhio sinistro è più pulito nella zona centrale verso il naso. Rimangono tanti frammenti sparsi tutto attorno all’area centrale, diventati anch’essi più mobili. Ci vediamo il 21 settembre! Buona fine estate!

°°°°°°°

Da: G P <mailp…………..@gmail.com>
Oggetto: occhio dx
Data: 13 agosto 2015 18:46:39 CEST
A: Carlo Orione <orionecarlo@gmail.com>

gentile Dottor Carlo,
Buongiorno.
l’ultimo segnetto che rimane dp l’ultimo trattamento si è di molto alleggerito.
nn ci sn complicazioni di nessun tipo.
se Lei è d’accordo possiamo riprovarci x qst ultimo trattamento che rimane x qst occhio
Ringrazio e saluto
g. p.

°°°°°°°

Da: G. P. <mailp……..@gmail.com>
Oggetto: trattamento occhio sx
Data: 31 luglio 2015 07:57:37 CEST
A: Carlo Orione <orionecarlo@gmail.com>

Gentile Dottor Carlo,
è rimasto un piccolo segnetto,
se riuscisse a toglierlo ne sarei più che felice.
nessuna complicazione di nessun genere.
ringrazio e saluto

Buona giornata
g. p.

°°°°°°°

Da: F…. S…… <f………@gmail.com>
Oggetto: RE: visita sabato ore 16
Data: 03 agosto 2015 09:27:33 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>
Grazie dottore
come le ho detto l’oggetto nell’occhio sinistro e’ sparito quasi totalmente (infatti vedevo mentre lo vaporizzava), se l’abbagliamento sparisce direi che il risultato e’ da considerarsi quindi buono.
Se si riuscisse a vaporizzare similmente la maledetta ragnatela nel destro, penso ne trarrei gran giovamento.
Buone vacanze
F. S.

°°°°°°°

Da: E R <e………………………@gmail.com>
Oggetto: 3° trattamento laser per miodesopsie
Data: 31 luglio 2015 09:40:08 CEST
A: Carlo Orione <orionecarlo@gmail.com>

Buongiorno dottore,
sabato mattina scorso ho effettuato il 3° trattamento laser per miodesopsie all’occhio destro.
Come forse ricorderà avevo lamentato ancora 2 punti di fastidio: 1 filamento, molto centrale (priorità n. 1), ed una nuvoletta in basso a sinistra (priorità n. 2).
La nuvoletta è praticamente scomparsa, dandomi un notevole beneficio nella visione globale, ma purtroppo il filamento non è stato centrato (se ricorda non era riuscito a trovarlo o individuarlo).

Per il resto ho notato che nei primi 2 o 3 giorni dopo il trattamento la pupilla dell’occhio trattato tendeva a essere più sensibile alla luce rispetto all’altro occhio e quindi era più piccola rispetto all’altra in condizioni di luce non forte. Può essere normale? adesso comunque il fenomeno è scomparso.

Se è d’accordo sono disponibile, il prossimo autunno, a sottopormi al 4° trattamento per provare a colpire quell’ultimo filamento rimasto, che purtroppo non mi fa godere al 100% del notevole miglioramento che ho cmq avuto a seguito delle 3 sedute effettuate. Se, e solo se, lo ritiene utile e opportuno, inoltre, sono disponibile anche a venire in occasione del prossimo Geller day.

In attesa di riscontro, la saluto cordialmente e le auguro buone vacanze.
E. R.

°°°°°°°

Da: “s…………………..@alice.it” <s………………..@alice.it>
Oggetto: descrizione miodesopsie dopo I° trattamento laser
Data: 28 luglio 2015 22:47:01 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com
Rispondi a: “s……………………@alice.it” <s…………………..@alice.it>

buonasera Dott. Orione
come da Sua richiesta le invio descrizione personale del disturbo dopo il primo trattamento. Mi chiamo M. S. e sono stato ricevuto nel suo Studio venerdì mattina(24-7). Come Le avevo già anticipato verbalmente nella giornata successiva al trattamento per tutto il pomeriggio di venerdì non registravo più nessun disturbo all’occhio trattato con una limpidità di visione pari all’altro occhio. Verso il tramonto hanno cominciato ad apparire un corpo mobile a forma di “baffi” nella parte inferiore dell’occhio che non saliva oltre il centro del campo visivo ed una virgola di piccola dimensione ma di intenso colore scuro verso l’interno, mobile, che roteava solo entro il diagramma di ore 7/11. La grande macchia fissa centrale giallastra era sparita e con essa anche il senso di secchezza e sensazione di corpi estranei nell’occhio(granellini di sabbia avvertiti posteriormente al bulbo ad ore 11 / 3) comparso simultaneamente ad inizio giugno con la comparsa della macchia. Nella giornata di domenica ho cominciato a percepire al centro del campo visivo ove sostava l’alone un leggero disturbo del tipo: visione leggermente ondeggiante come se si guardasse attraverso l’acqua o aria calda ascendente, disturbo leggero, non fisso ma intermittente, a volte non riscontrabile dopo sbattimento di palpebra. Nella giornata di lunedì il corpo inferiore a forma di “baffi” si è evoluto leggermente assumendo forma di zip/catenella molto più ondeggiante e con ascensioni anche fino al centro del campo visivo, il tutto sempre mobile e fluttuante e a volte impercettibile in alcune “inquadrature”. Martedì (oggi) la situazione visiva è uguale a ieri ma purtroppo mi è ricomparso il senso di secchezza/pulviscolo sempre nella zona in alto a destra, sensazione che permane anche con l’uso di collirio. Spero di averLe dato una chiara descrizione dell’andamento del post-trattamento. Quello che è certo è che l’alone scuro al centro della visione è stato disancorato e frammentato ed ora i corpi sono mobili, più piccoli e arrecano un disturbo sopportabile sia dal punto di vista psicologico che di sicurezza ad esempio nella guida. Mi preoccupa di più il disturbo di secchezza, potrei anche descriverlo come un senso di stranezza dell’occhio anche percepibile da terzi ma è ovvio che è solo una mia percezione, l’occhio e lo sguardo sono assolutamente normali alla vista di terzi, ma volevo sottolineare questa sensazione assolutamente sottovalutata da chi mi ha visitato prima di Lei e che non ho trovato nemmeno nelle descrizioni dei pazienti che parlano nei forum e che hanno invece le mie stesse esperienze di miodesopsie e distacchi vitreo posteriori.
Cordiali saluti, spero di non essermi dilungato troppo, ed arrivederci a venerdì prossimo.
s. m.

°°°°°°°

Da: E. S. <b………………..@gmail.com>
Oggetto: Esiti 2` laser
Data: 28 luglio 2015 15:09:29 CEST
A: Orionecarlo@gmail.com
Buongiorno Dottore, come d’accordo Le scrivo per informarLa della situazione relativa all’occhio sinistro dopo il secondo trattamento laser, effettuato lo scorso martedì 21 luglio, la visione è quasi completamente limpida, solo un piccolo filamento è presente nella parte inferiore dell’occhio verso il naso, che non sempre mi passa davanti. Credo che sia necessario un ulteriore trattamento per eliminarlo, attendo Sue indicazioni per un prossimo appuntamento.
Grazie, buona giornata
E. S.

°°°°°°°

Da: F. G <f……….@gmail.com>
Oggetto: Re: visita sabato ore 16
Data: 24 luglio 2015 09:50:36 CEST
A: Carlo Orione <carlo.orione@orioneye.com>
Buongiorno dott. Orione
la situazione dopo i colpi di ieri è un po’ migliorata, soprattutto nell’occho sinistro (il punto nero mi appare spezzato ma non sparito del tutto…la coda mi pare invece migliorata). Nell’occhio destro la ragnatala nella parte di “testa” è molto simile all’inizio, forse solo un po’ piu’ chiara (penso sia stata colpita solo la coda nel primo intervento, quello di ieri non ha invece cambiato al situazione) e mi si presenta purtroppo nel campo visivo abbastanza centralmente (ha una forma di anello grande, come vedeva ieri). Direi che all’aria aperta la situazione globale è migliorata del 50-60%, davanti al PC e in condizioni di forte contrasto del 30%.
Pensa che si possa fare ancroa qualcosa per la ragnatela nell’occhio destro, è il floater che mi distruba di piu.
Thank you and best regards
F. S.
Mobile: +41 ……….
Whatsapp/Viber: +41 …………
Skype: f………._ch

°°°°°°°

Inizio messaggio inoltrato:
Da: m. f. <f…………………@gmail.com>
Oggetto: (INFO)(orioneye.com)
Data: 11 luglio 2015 21:44:52 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com

Richiesta proveniente da: orioneye.com

Nominativo: m. f.

Nominativo: bologna

E-mail: f…………………@gmail.com

Oggetto: info
Corpo del messaggio:
dott. orione buongiorno,
le scrivo x aggiornarla dopo la 4′ sessione di laser x le miodesopsie all’occhio dx dello scorso 16 luglio..
L’ occhio e’ rimasto indolenzito x un paio di giorni x poi tornare alla normalita’, non noto alterazioni visive e tutto e’ normale.
Sto’ mettendo le goccie di antinfiammatorio x una settimana mattina e sera come mi ha consigliato..
Dopo questa sessione di laser ho notato che me ne ha tolte tantissime, vedo sempre piu’ spazi aperti liberi da floaters e sono molto felice vista la mia situazione iniziale disastrosa..
Ora quelle rimaste si sono concentrate al centro, spaziano x tutto l’occhio x poi fermarsi proprio al centro e mi danno un po’fastidio nella guida del bus.
Sono due nuvolette trasparenti una delle quali e’ leggermente piu’ scura con dei filamenti residui che penzolano..Queste nuvolette mentre girovagano nell’occhio cambiano forma raggomitolandosi e riaprendosi su se’ stesse..
E’ notevole vedere come dopo una sessione di laser i floaters cambiano forma e posizione..
Ho prenotato la prossima sessione x il 18 agosto prossimo, nel frattempo le porgo i miei saluti e la ringrazio infinitamente x la sua dedizione e professionalita’ nel trattamento di questo problema..
grazie!

°°°°°°°

Da: <d……..@tiscali.it>
Oggetto: (INFO)(orioneye.com)
Data: 03 luglio 2015 10:44:58 CEST
A: carlo.orione@orioneye.com

Richiesta proveniente da: orioneye.com
Nominativo: De G. B.

località: sondrio

E-mail: d…………….@tiscali.it

Oggetto: invio mail dopo il terzo trattamento
Corpo del messaggio:

egregio dott orione le scrivo per informarla della situazione dopo il terzo trattamento per i floaters .
La situazione all momento e’ ottima vedo abbastanza bene e pulito rispetto a prima rimane un filamento che si interpone nella visuale spostandosi cambiando forma e formando un agglomerato di nebbia , alle volte riesco a farlo uscire dalla visione e a non disturbare piu di tanto .
fissero’ un appuntamento in settembre per il quarto trattamento.
Voglio ringraziarla per la sua pazienza e per tutto quello che sta facendo per me .
Le faccio i miei complimenti per la sua capacita’ professionale per la competenza e la dedizione a questo problema che affligge molta gente augurandole una buona estate la saluto e di nuovo grazie grazie grazie !!!!
b.

°°°°°°°

Da: l. p. <s……@live.it>
Oggetto: l. p.
Data: 25 giugno 2015 09:45:50 CES